Frutta e verdura di stagione: consigli per la spesa di gennaio

Scopriamo quali sono i prodotti ortofrutticoli che troviamo freschi a gennaio per la nostra spesa

Tante arance succose e cavoli di ogni tipo, sono soprattutto questi (ma non solo) i prodotti ortofrutticoli su cui puntare per la buona spesa del mese di gennaio. Infatti proprio il primo mese dell'anno è anche quello in cui troviamo tutta la vasta varietà degli agrumi, che tanto ci piacciono e che rappresentano un vero toccasana per il nostro benessere in quanto ricchi di sostanze, come la vitamina C, che stimolano il nostro sistema immunitario e ci aiutano a difenderci dai tipici malanni di stagione che nel periodo più freddo dell'anno raggiungono il picco dei contagi.

Frutta-verdura-gennaio

Ma a proteggere la nostra salute e a rinforzarci contro malattie e infezioni acute e croniche (tumori inclusi) ci sono anche le crucifere e in particolare le brassicacee, ovvero quegli ortaggi invernali che tutti conosciamo: cavoli di ogni tipo e broccoli, squisiti e benefici come pochi altri cibi al mondo.

Ma la spesa del mese di gennaio per quanto riguarda frutta e verdura non si conclude con questi alimenti, infatti a dispetto del fatto che ci troviamo nel mese clou dell'inverno, in cui dalla terra ghiacciata non germoglia nulla per il "letargo" periodico, sui banchi dei mercati ortofrutticoli non manca certo la varietà. Vediamo a tal proposito un elenco dei frutti e degli ortaggi di gennaio da acquistare, che troviamo freschi ed economici:
Frutta


Verdura

  • Cavolini di Bruxelles
  • Cavolfiore
  • Cavolo cappuccio viola e verde
  • Cavolo verza
  • Cavolo nero
  • Broccoli
  • Rape rosse
  • Porri
  • Catalogna
  • Spinaci
  • Cime di rapa
  • Finocchi
  • Indivia belga
  • Songino
  • Radicchio rosso nelle diverse varietà
  • Sedano
  • Topinambour
  • Carciofi e cardi

Con questi magnifici ingredienti possiamo preparare piatti sontuosi e salutari come zuppe (aggiungendo i legumi secchi) e insalate, contorni squisiti e dessert, frullati e centrifugati freschi, torte salate e ripieni per paste fresche. La nostra salute ringrazierà e anche il nostro palato. Un consiglio: per disintossicarci degli eccessi gastronomici del periodo delle festività natalizie puntiamo sulle "erbe amare" come i carciofi e la catalogna, che hanno un effetto epatostimolante e depurativo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail