Idratazione in estate: anche l’occhio vuole la sua parte

Idratazione in estate: anche l’occhio vuole la sua parte

Vi capita spesso di “vedere” delle mosche o macchiette che in realtà non esistono? E' segno che i vostri occhi vogliono dirvi qualcosa!

Quando si parla di idratazione, si tende a pensare alla pelle secca che necessita di una buona crema, ma in realtà, come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte! A parlare di questo importante argomento sono stati gli esperti di Iapb Italia Onlus, l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della cecità, che anche durante questa calda estate vogliono fornirci qualche consiglio utile per proteggere gli occhi non solo dal rischio di disidratazione, ma anche da altri problemi comuni durante i mesi più caldi.

Ma parliamo innanzitutto dell’idratazione. Se durante la giornata vi capita di notare delle fastidiose “mosche volanti” (macchioline che si presentano di fronte alla vostra visuale) allora significa che gli occhi sono disidratati. Per evitare che ciò accada è importante mangiare molta frutta e verdura e bere le giuste quantità di acqua giornaliere.

Congiuntivite in estate: cosa fare?

Se avete una brutta congiuntivite, un’infiammazione oculare o infezioni alla cornea, sarà invece importante evitare di fare bagni al mare o in piscina, per non aggravare la situazione. Inoltre, evitate di fare il bagno con le lenti a contatto (non fareste che aumentare il rischio di infezioni batteriche agli occhi). Per contrastare l’occhio secco anche in spiaggia, portate sempre con voi sia le lacrime artificiali che degli occhiali protettivi.

E se entra sabbia nell’occhio? Non sfregate assolutamente la zona, ma sciacquate con abbondante acqua dolce. Lo stesso vale se nell’occhio entrano crema solare o altri corpi estranei.

In generale, quando siete in spiaggia o durante le giornate soleggiate, indossate sempre degli occhiali da sole di buona qualità con lenti a marchio CE, per proteggere i vostri occhi e le vostre vacanze!

via | Ansa
Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog