Lega del filo d'oro: al via la campagna "Adotta un mondo di sì"

"Adotta un mondo di sì" è la nuova campagna di sensibilizzazione della Lega del Filo D'Oro.

"Adotta un mondo di sì" è la nuova campagna della Lega del Filo D'Oro: secondo un recente sutdio dell'Istat, in Italia ci sono 189mila persone sordocieche (lo 0.3% della popolazione italiana). Sono circa 10mila i bambini e i ragazzi con disabilità sensoriale legate a vista o udito. L'associazione, che da anni si occupa di chi soffre di queste patologie, lancia una campagna con protagonista Francesco, un bambino di 8 anni nato prematuro alla 24esima settimana di gestazione che è affetto da parziale cecità, sordità e altre gravi disabilità motorie ed intellettive.

Grazie alla Lega del Filo D'Oro Francesco, e come lui tanti altri bambini, ha imparano a fare moltissime cose, per questo l'associazione lancia una campagna anche per raccogliere fondi per sostenere i tanti progetti dell'organizzazione. Per partecipare si può andare sul sito dedicato o collegarsi alla pagina Facebook della Lega del Filo D'Oro, rispondendo "Sì" per aiutare il gruppo a raccontare ancora belle favole a lieto fine come quella di Francesco!

Rossano Bartoli Segretario Generale della Lega del Filo d’Oro spiega:

Attraverso il racconto della storia di Francesco, vogliamo ricordare a tutti che sostenere la nostra attività quotidiana per la cura, la riabilitazione e l’assistenza dei bambini sordociechi significa mettere fine ai “no” di fronte ad una diagnosi data ai genitori ed aprirsi ad un “mondo di sì”. Ovvero, anche nelle situazioni più gravi, impegnarsi per restituire alle persone e ai bambini sordociechi una vita dignitosa grazie ad un percorso riabilitativo personalizzato e al potenziamento delle abilità residue.

  • shares
  • Mail