Le proprietà dell'olio essenziale di eucalipto, gli usi e le controindicazioni

L’olio essenziale di Eucalipto è un prodotto molto importante da avere in casa, perché può essere utilizzato sia per liberare le alte vie respiratorie sia per combattere le infezioni urinarie.

L’Eucalipto è una pianta originaria dell’Australia da cui si estrae un olio essenziale molto importante per liberare le vie respiratorie e per curare le infiammazioni. Ne esistono numerose specie, ma la più comune e nota è l’ Eucalipto globuloso. Quali sono le proprietà di questo prodotto e come si utilizza?

eucalipto

Come abbiamo accennato è un potente decongestionante, quindi serve per liberare le vie respiratorie, trattare i raffreddamenti, fluidificare il catarro. È famoso anche per avere proprietà antibatterica ed essere quindi indicato per le infezioni alle vie urinarie, come la cistite, o per le infezioni genitali, quali la candidosi e la leucorrea. Inoltre, se state vivendo un periodo di stanchezza, fate fatica a concentravi, inalare un po’ di eucalipto può ridare la giusta concentrazione perché sveglia la mente.

Come si utilizza? Si possono sciogliere alcune gocce nell’acqua, per effettuare dei bagni rilassanti o delle lavande. È indicato anche nei vaporizzatori, per rendere gli ambienti meno secchi, soprattutto la notte. L’umidificatore diffondere il profumo dell’eucalipto aiutando le persone a respirare meglio e quindi a riposare meglio. Si può anche assumere via orale con un cucchiaino di miele o applicare direttamente sul torace, con un piccolo massaggio.

Quali sono le controindicazioni? In caso di ipersensibilità alla pianta, è meglio evitare. Così come se avete problemi di stomaco, per esempio gastrite.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Cure Naturali; Riza

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail