Diventare mamma fa bene alla salute delle donne

Scopriamo tutti i benefici fisici e psicologici della maternità sulle donne, e perché diventare mamma può essere un bellissimo modo per preservare la salute femminile

La buona salute delle donne dipende da tanti fattori, alcuni dei quali del tutto identici a quelli validi per gli uomini. Eppure c'è un'esperienza fisica fondamentale che pertiene solo all'organismo femminile, in grado di assicurare alla donna che la sperimenti anche più di una volta, aspettative di vita, e di vita sana, migliori.

Ci riferiamo, naturalmente, alla maternità, intesa come gravidanza e allattamento, esperienze fisiche "forti", per cui ogni donna è biologicamente programmata fin da prima di venire al mondo.

Diventare-mamma

Ma per quale ragione diventare mamme può migliorare la stato di salute di una donna e trasformarsi in un'esperienza oltre che gratificante, anche vantaggiosa sotto il profilo del benessere fisico? Ebbene, le ragioni sono tante, consideriamo infatti che durante la gravidanza il corpo di una donna subisce tantissime modificazioni di tipo ormonale e persino "strutturale" che si dimostrano protettive della sua salute.

Ad esempio, l'apparato riproduttivo femminile e il suo seno traggono grande beneficio dal poter svolgere le funzioni biologiche per le quali sono predisposti. Il concepimento e il portare in grembo un bambino fanno bene a utero e ovaie, e addirittura una gravidanza è in grado di guarire o attenuare sensibilmente molte tipiche patologie intime femminili, tra cui endometriosi, PCOS e policistosi ovarica, mestruazioni dolorose, e persino tumori e fibromi uterini.

Molti ginecologi, infatti, consigliano alle donne giovani che hanno squilibri endocrini e ormonali , se nulla osta ad una eventuale maternità, a programmare un figlio quanto prima, proprio per il benefico effetto "normalizzatore". della gravidanza. E che dire dell'allattamento al seno?

L'oncologo Umberto Veronesi afferma con sicurezza che se c'è un modo per preservare la salute del seno femminile e prevenire malattie gravi come il cancro della mammella, è proprio quello di "usare" questa parte del corpo simbolo della femminilità per lo scopo per cui esiste: nutrire un neonato.

Fare figli fa bene all'umore e sembra che sia anche in grado di migliorare le capacità intellettive di una donna, perché diversi studi hanno dimostrato che dopo una gravidanza il cervello femminile acquisisce nuove competenze e si "espande".

La gravidanza è benefica anche per il cuore delle donne, infatti uno studio USA del 2013 ha rivelato che in genere le donne con figli, rispetto alle altre hanno migliori valori pressori e un apparato cardiocircolatorio più efficiente.

Sembra che la gravidanza, inoltre, forse per un meccanismo psicologico, sia un'esperienza utile a superare ossessioni come l'onicofagia (l'abitudine a mangiarsi le unghie), e i disturbi alimentari tra cui la bulimia. Naturalmente diventare mamme fa bene alle donne nella misura in cui si tratta di una scelta consapevole, vissuta nel modo migliore, a soprattutto curando la salute durante la gravidanza e l'allattamento secondo le linee guida indicate dai ginecologi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail