Rimedi floreali: proprietà e benefici di Hibbertia

Cosa è l’Hibbertia e quali sono i suoi effetti benefici?

L’Hibbertia è un fiore australiano indicato per le persone che sono particolarmente severe ed esigenti con sé stesse. Le essenze floreali australiane sono dei rimedi naturali impiegati da diverso tempo e in tutto il mondo, per favorire il benessere psicofisico. Nello specifico, quello estratto dalla Hibbertia peduncolata è un rimedio che – a livello fisiologico – migliora il riequilibrio delle paratiroidi, che secernono un ormone che controlla il metabolismo del calcio e del fosforo. Si tratta di un rimedio indicato anche in caso di rigidità del corpo a livello osseo.

Come dicevamo, l’Hibbertia è particolarmente indicata per le persone che sono molto severe ed esigenti con sé stesse.

Si tratta di un rimedio indicato per chi tende ad accumulare nozioni su nozioni, senza però sperimentare quanto appreso, nel mondo reale. Si indica questo genere di rimedio per chi tende ad espandere la propria cultura per sentirsi superiore rispetto a coloro che possiedono una cultura meno vasta.

Hibbertia peduncolata

Tale rimedio naturale dunque favorirebbe una maggiore accettazione e fiducia in sé stessi, senza però sentire il bisogno di essere o sembrare superiori rispetto agli altri.

Sostanzialmente si tratta dunque di un rimedio che permette di accettare i propri limiti, un rimedio che – come abbiamo già detto in passato per quanto concerne le altre essenze floreali australiane (note anche con il nome “Australian Bush Flower essences”) – serve ad appianare gli squilibri spirituali ed emotivi che ognuno di noi può avere in alcune fasi della vita, in modo che questi non influenzino in maniera negativa noi stessi e le persone che ci circondano.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Cure-Naturali.it
Foto | da Flickr di John Tann

  • shares
  • Mail