Perché dobbiamo ancora usare le mascherine

Perché dobbiamo ancora usare le mascherine

Fabrizio Pregliasco, virologo di Milano, spiega perché abbiamo ancora bisogno delle mascherine.

Perché dobbiamo ancora usare le mascherine? I dispositivi di protezione individuale servono ancora? E quando dobbiamo indossarli? L’emergenza Coronavirus non è ancora finita. I casi in Italia sono diminuiti drasticamente e le terapie intensive tornano a respirare. Ma non dobbiamo abbassare la guardia, come ci dimostrano i tanti piccoli focolai che esplodono un po’ in ogni regione d’Italia e ci rimettono in allarme dopo il lungo lockdown causato da un virus microscopico.

A spiegare all’Adnkronos Salute il motivo per cui dobbiamo ancora indossare le mascherine è Fabrizio Pregliasco, virologo di Milano, che risponde a tutti coloro che non ne vogliono sapere di seguire le linee guida dettate dagli esperti.

Non se ne può ancora fare a meno: penso che debba diventare un po’ come gli occhiali da sole, da portare con noi e usare quando serve. Ovvero nei luoghi chiusi, affollati, e all’aperto quando non si può rispettare il distanziamento.

Queste le parole dell’esperto in virologia, che poi aggiunge che la mascherina va usata quando serve. Non ha senso usarla per prendere il sole da soli in spiaggia. Ma è utile quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza di un metro, nei luoghi chiusi e affollati, ma anche all’aperto se ci sono assembramenti che potrebbero veicolare la diffusione del virus.

I dati relativi a Covid-19 oggi in Italia sono buoni, anche se i tamponi non sono stati tantissimi. Specie se li confrontiamo con quanto sta accadendo in Francia e Spagna. Ecco, la situazione nei Paesi europei vicini preoccupa, e ci dice che non è ancora arrivato il momento di abbassare la guardia. Le autorità devono mantenere alta l’attenzione, e noi cittadini dobbiamo comportarci con buonsenso e attenzione.

Non abbassiamo la guardia. Abbiamo già dimenticato cosa abbiamo vissuto in primavera?

Foto di Andrea Toxiri da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog