Mamme in attesa: buona memoria e chili di troppo

Le mamme in gravidanza tendono ad avere meno memoria, e piccole amnesie. Potrebbe trattarsi solo di un luogo comune, di un effetto della "mancanza di sonno" (frequente soprattutto nei primi tre mesi di vita del pargolo, si sa).

Ora un neuroscienziato australiano ha infatti sostenuto, sul Daily Mail, che invece le mamme dopo la gravidanza ricordano meglio le cose (grazie a un'attività migliore dell'ippocampo) e non solo.

Infatti, mostrano di avere anche una vista migliore durante l'attesa, ("un vantaggio in più per percepire eventuali minacce per il bebè") e producano più ossitocina (che serve a gestire meglio lo stress). I chili di troppo? Quelli dipendono dalla dieta che si sceglie di seguire, certo, ma è pur vero che ad ogni allattamento si possono perdere fino a 500 calorie. Come in una lunga nuotata.

Via | Adnkronos
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail