Alimentazione, con NUNA la dieta mediterranea è a portata di app

Disponibile gratuitamente per iOS e Android, permette di fare una spesa completa e bilanciata

Un navigatore nutrizionale per garantirsi un'alimentazione in linea con i principi della dieta mediterranea: il suo nome è NUNA, si tratta di un'app per dispositivi mobili e a idearla sono stati Alessandro Casini, esperto di Gastroenterologia e Nutrizione Umana dell'Università di Firenze, e Alessandro Tozzi, gastroenterologo dell'Asl 11 di Empoli. Dopo 5 anni di ricerche e la fondazione di Nunacode srl, spin-off dell'ateneo fiorentino, Casini, Tozzi e collaboratori mettono ora a disposizione un algoritmo in grado di aiutare a fare la spesa in modo sano.

Utilizzarlo è semplice: basta selezionare l'alimento d'interesse inserendo il nome nell'apposito campo, cercandolo fra le categorie della piramide alimentare dell'app o leggendo il suo codice a barre. NUNA fa il resto, fornendo consigli per l'acquisto e analizzando la spesa per mostrare i nutrienti acquistati e per stabilire se è completa e bilanciata.

Il singolo alimento viene valutato attraverso un semaforo in cui, com'è facile intuire, il colore verde indica gli alimenti consigliati, il giallo quelli permessi e il rosso quelli non consigliati dalla dieta mediterranea. Anche i mattoni della piramide NUNA possono colorarsi di giallo o verde (nel caso in cui sono stati fatti buoni acquisti) oppure di rosso. Infine, il Punteggio Piramide indica quanto è sana la spesa in base all'aderenza alla dieta mediterranea; tanto più sarà alto, tanto maggiore è l'associazione con benefici per la salute.

nuna app

L'app può essere utilizzata quando si è già in negozio oppure per pianificare la spesa a casa con la Lista della Spesa Guidata NUNA. A casa dà anche la possibilità di sapere se gli alimenti riposti in dispensa corrispondono agli ingredienti di un'alimentazione completa, bilanciata e rispettosa dei principi della dieta mediterranea. Inoltre è possibile condividere le proprie informazioni con tutti gli altri membri della famiglia per garantirsi tutti insieme scelte sane e bilanciate.

L’alimentazione ha un ruolo fondamentale nel determinare lo stato di salute delle persone. Tuttavia le strategie finora applicate per la promozione di una sana alimentazione hanno avuto risultati deludenti

viene spiegato sul sito ufficiale del navigatore nutrizionale.

Il progetto NUNA mira ad aiutare le persone a conoscere, scegliere e trovare gli alimenti giusti per migliorare le loro abitudini alimentari.

L'app, disponibile gratuitamente per iOS e Android, sarà presentata ufficialmente a Roma al prossimo congresso nazionale della Società italiana di Nutrizione Umana.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Nutritionalnavigator.com; Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail