#PetsLoversChallenge, aderisci alla sfida di Blogo per aiutare i nostri amici a 4 zampe

#PetLoversChallenge vuole aiutare gli animali meno fortunati attraverso un'iniziativa che coinvolge padroni e animali domestici in selfie e condivisione social: le regole per partecipare.

Dei benefici dell'avere un animale domestico in casa ne abbiamo già parlato e di fronte ai numerosissimi cani, gatti&co. che popolano le case degli italiani non si può che condividere la verità: possedere un animale è fonte di piacere e compagnia immensa. Per tutti gli amici animali che stanno al calduccio serviti e riveriti nelle nostre case, però, ce ne sono altrettanti che vivono in condizioni meno felici, per quanto in strutture controllate e sicure.

Per questo gli amici e colleghi di Petsblog, il sito del nostro portale Blogo dedicato ai 4 zampe, hanno pensato ad un'iniziativa che ricalca la celeberrima #IceBucketChallenge che quest'estate ha infiammato i social network: è nata così la #PetsLoversChallenge, che si prefigge di far donare fondi preziosi alle associazioni che si occupano degli animali abbandonati o in attesa di adozione.

Le regole di partecipazione alla #PetLoversChallenge sono molto semplici e sono:


  • fatevi una foto con il vostro pet con un foglio che reca la scritta #PetLoversChallenge;

  • mandate la foto all'indirizzo info@petsblog.it;

  • condividetela sui vostri profili social, utilizzando l'hashtag #PetLoversChallenge;

  • nominate tre altre persone che devono continuare la “sfida”;

  • contestualmente fate una donazione (di qualunque importo) a un'associazione che aiuta gli animali

pets_lovers_challenge

Vale la pena sottolineare che, a differenza dell'iniziativa dell'#IceBucket dove l'importo da donare era comunque richiesto in partenza e bisognava esplicitarlo, non vi verrà chiesto di mostrare la ricevuta della vostra donazione; potete, sempre se lo vogliate, far sapere semplicemente a quale associazione avete deciso di donare i vostri soldi.

Le foto con la dicitura #PetsLoversChallenge verranno pubblicate su Petsblog e sui canali social del sito, in modo da circolare il più liberamente possibile: condividere l'immagine sui vostri profili Facebook, Twitter e Google+ servirà a creare quello che i nostri colleghi chiamano "circolo virtuoso", facendo diventare giustamente virale l'iniziativa.

Coinvolgere tante altre persone potrebbe aiutare in modo consistente la rete di solidarietà alle singole associazioni, specialmente quelle più piccole e locali, che si occupano di animali in difficoltà.

Mettetevi in posa con i vostri animali e partecipate!

Foto | Arianna Galati

  • shares
  • Mail