Le proprietà del latte intero

Sicuramente, il latte scremato nelle sue tante e pirotecniche versioni light o addizionate con vitamine e altro, viene preferito da chi è a dieta. Studi recenti hanno mostrato il nesso tra metabolismo e calcio, per cui a carenza di questo elemento, corrisponderebbe una maggiore difficoltà a dimagrire.

Certo che se poi metto il parmigiano o l'asiago nella dieta, addio sogni di gloria sulle spiaggie della prossima estate. Però è pur vero che nel latte intero, che ha tanto calcio, la differenza in calorie non è tantissima: un bicchiere da 200 ml ne contiene 120 rispetto a 80, nella versione light scremata.

Comunque dieta a parte, il latte intero è veramente il must in una tavola che dià benessere. Contiene anche provitamina A, B1, B12 e fosforo, e grazie a questa particolare combinazione di elementi vitali, fortifica l’organismo e potenzia al massimo la capacità dell’organismo di assorbire le vitamine e i sali minerali.

Il latte intero può essere dunque una arma ottima nel combattere la stanchezza del cambio di stagione, per non parlare degli sportivi, nei quali favorisce l'accumulo di massa magra. Ora mi sto convincendo a provare il latte di capra, vi farò sapere. Il vostro rapporto con il latte? Fatemi sapere: nero su bianco con i vostri commenti.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: