Vaccini, l'opinione dei genitori italiani è divisa

C'è chi sente di dover seguire le indicazioni del Servizio sanitario e chi crede che siano davvero utili. Altri, invece, sono decisamente più scettici. Ecco le opinioni principali

I genitori italiani non rinunciano a vaccinare i loro figli, ma l'opinione sulla necessità dei vaccini è ancora piuttosto divisa. A svelarlo è un'indagine del Censis, secondo cui in più del 40% delle famiglie sia il padre che la madre si informano per scegliere consapevolmente se vaccinare o meno i propri figli.

Nella maggior parte dei casi (per la precisione, per il 71% dei genitori) il punto di riferimento è il medico di famiglia. Spesso le altre mamme e papà si appoggiano invece ad uno specialista, ma anche Internet è una possibile fonte di informazioni sui vaccini. In rete i genitori consultano siti di istituzioni, pagine specializzate o scientifiche, ma anche forum, blog, social network e pagine di salute delle testate online. Il risultato? Il 40% dei genitori che navigano in Internet si dichiarano contrari ai vaccini.

vaccini genitori

Più in generale, mamme e papà d'Italia possono rispondere fondamentalmente alle caratteristiche di una fra quattro possibili tipologie.


  • I timorosi. Cauti non solo nei confronti dei vaccini, ma della prevenzione medica in generale, rappresentano la maggior parte dei genitori italiani (ben il 36%).
  • I ligi. Si dimostrano favorevoli ai vaccini soprattutto perché rispettosi degli obblighi e delle raccomandazioni delle autorità sanitarie, ma non li considerano necessariamente una valida strategia di prevenzione. Corrispondono al 33% dei genitori italiani.
  • I favorevoli medicalizzati. Sono aperti e fiduciosi nei confronti dei vaccini non perché raccomandati dal Servizio Sanitario Nazionale, ma perché li ritengono una vera strategia di prevenzione, facendone una scelta consapevole. Sono il 23% dei genitori.
  • I critici olisitici. Sono contrari e critici non solo ai vaccini, ma più in generale alla prevenzione attraverso un approccio medico. Rappresentano l'8% dei genitori italiani.

Voi che tipo di genitore siete (o sareste)?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Adnkronos

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail