La microdermoabrasione per eliminare le smagliature funziona? I costi

La microdermoabrasione per le smagliature funziona davvero? E come viene eseguita? Ecco alcune indicazioni utili su questo trattamento.

La microdermoabrasione è una tecnica grazie alla quale è possibile rimuovere lo strato esterno di cellule morte della pelle, e promuovere la ricrescita di pelle nuova nelle parti che sono state trattate. In questo modo la pelle apparirà immediatamente più luminosa, liscia e levigata. Questo tipo di tecnica si sarebbe rivelato ottimo per il trattamento di difetti cutanei come ad esempio le smagliature, ma viene eseguito anche per il trattamento di altri problemi, come ad esempio le rughe e macchie della pelle, ed è applicabile dunque anche su viso, collo, decolleté e mani.

Detto ciò, la microdermoabrasione viene eseguita mediante l’utilizzo di piccoli cristalli di ossido d'alluminio, che vengono applicati sulla superficie della pelle, e grazie ai quali sarà poi possibile rimuoverne la parte più esterna. A questo punto, ricrescerà la pelle nuova, e le smagliature appariranno via via sempre più levigate. Il trattamento non dovrebbe essere particolarmente doloroso se eseguito da mani esperte, ma potrebbe comunque provocare un leggero fastidio.

smagliature rimedi

I risultati della microdermoabrasione sono generalmente abbastanza positivi, e la risoluzione della problematica trattata sarà raggiunta attraverso l’esecuzione di diverse sedute, il cui numero andrà stabilito in base all’estensione della zona da trattare ed alle condizioni specifiche del soggetto. Ogni seduta ha un costo abbastanza notevole, che va dai 100 ai 250 euro circa.

Questo tipo di trattamento per le smagliature non dovrà essere eseguito in soggetti che presentano problemi come cute infiammata, malattie dermatologiche, o che sono in dolce attesa o stanno attraversando la fase dell’allattamento.

Prima di sottoporvi a questo trattamento, sarà comunque e sempre importante chiedere un consulto al vostro medico dermatologo, per valutare al meglio la situazione.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Ok-salute.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail