I rimedi contro la dermatite seborroica al cuoio capelluto

dermatite grassaIl termine dermatite seborroica dice già tutto: parliamo di un'infiammazione del derma, a livello sia profondo, che superficiale, che comporta pruriti ed arrossamenti, dovuto ad un eccesso nella produzione di sebo. Le manifestazioni cutanee, che non riguardano comunque solo il cuoio capelluto, ma anche la barba negli uomini e la zona del petto, sono: pelle arrossata e secca, con squame giallastre.

Colpisce tra l'1 ed il 5% della popolazione, soprattutto compresa in una fascia d'età tra i 18 ed i 40 anni. Bisogna diagnosticarla accuratamente, per evitare di confonderla con semplice forfora grassa o con la psoriasi.

I rimedi possono essere sia interni, in modo da curare la causa del problema, se è possibile, sia esterni, da tamponare i sintomi. Per uso interno si può usare dell'olio di borragine associato a quello di lino, per ripristinare gli omega 6 mancanti o delle piante ad azione depurativa della pelle, come la bardana. Per uso esterno bisognerebbe ussare lozioni e/o shampoo ad azione estremamente lenitiva e delicata. Esempi possono essere: l'aloe, l'olio di iperico, la malva.

Via | Curenaturali
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: