Dieta vegana, le opinioni dei medici

I pro e i contro dell'alimentazione priva di cibi di origine animale sono sempre motivo di discussione: ma cosa ne penseranno gli addetti ai lavori?

Che la dieta vegana sia un po' sulla bocca di tutti (passateci il gioco di parole), anche degli irridicubili onnivori consumatori di carne e pesce, è ormai cosa nota: nell'ultimo anno e mezzo c'è stata una vera e propria esplosione di persone che si professano vegetariane o vegane e che hanno scelto di eliminare parzialmente o totalmente le proteine animali dalla propria dieta.

Sui benefici della dieta vegana nell'abbassamento del rischio di tumori molto è stato detto, così come l'aiuto che un'alimentazione priva di derivati animali può dare per combattere disturbi dell'apparato digerente come la gastrite perché la dieta vegana si compone di cibi altamente digeribili che non infiammano le pareti dello stomaco.

662378341_14e3230eb8_z

Le opinioni dei medici riguardo la dieta vegana sono naturalmente molto variegate: c'è chi la condanna perché ritenuta sbilanciata ma solitamente sono professionisti di scuole di pensiero ormai obsolete, dato che è stato dimostrato che una dieta vegana equilibrata è possibile e anzi, migliora notevolmente la salute dell'individuo. Tra i rischi di una dieta vegana sbilanciata, solitamente dettata dalla scarsa informazione in merito al valore dei nutrienti contenuti nei cibi che andiamo a consumare e quelli che decidiamo di eliminare, ci sono infatti principalmente carenze di minerali fondamentali quali ferro, selenio, zinco e potassio, così come la tanto discussa carenza di vitamina B12.

Molti medici hanno espresso parere positivo in merito alla dieta vegana, perché è un regime alimentare che spesso si collega a una vera e propria filosofia di vita: differente, più salutare e attenta al benessere psicofisico generale oltre che al piacere del cibo. I vantaggidi una dieta vegana equilibrata vedono innanzitutto un abbassamento della pressione arteriosa e un miglioramento della circolazione cardiovascolare, oltre a minori rischi di sviluppo di patologie quali diabete, sindrome metabolica e obesità. Se si vuole guardare anche il punto di vista più estetico, la dieta vegana aiuta anche a detossinare la pelle, eliminando le imperfezioni più comuni, e sgonfiare la pancia grazie all'apporto di fibre.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail