India: rimosso tumore di 15 chili, è il fibroma uterino più grande al mondo

Asportato dall'addome di una donna di 52 anni, era grosso come un cocomero e potrebbe aver avuto anche più di 20 anni

Mancanza di fiato e affaticamento: sono questi i sintomi con cui ha avuto a che fare per diversi anni Latha, cinquataduenne indiana che non aveva assolutamente idea che a scatenare questi problemi fosse un tumore nonostante la massa neoplastica avesse raggiunto dimensioni a dir poco impressionanti. Con i suoi 53 cm di diametro e i suoi 15 chili di peso il tumore di Latha è infatti il fibroma uterino più grande al mondo che sia mai stato rimosso dal copro di una paziente. L'operazione è stata portata a termine con successo dai chirurghi dell'ospedale di Chennai, ciità nell'India meridionale, e secondo quanto riporta la stampa internazionale ha consentito alla donna di tornare a casa subito dopo essersi ripresa dalle sue conseguenze.

Lo scorso mese la donna si è recata all'ospedale di Chennai in preda a una grave emorragia. Le analisi cui è stata sottoposta hanno svelato la presenza di un'enorme massa localizzata all'esterno del suo utero che ha richiesto 3 ore di intervento per poter essere rimossa.

A giudicare dalle sue dimensioni totali il tumore potrebbe essere stato lì da più di vent'anni

ha spiegato Mani Mekalai, capo del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia della struttura ospedaliera raccontando dello shock dei medici al momento della scoperta.

In termini medici si parla di un fibroma uterino super gigante e il più grande mai rimosso prima di questo, in Africa, pesava 9 chili e mezzo.

fibroma uetrino

Latha non aveva però alcuna idea della sua presenza. In realtà i sintomi di cui soffriva (cui si è aggiunta la grave anemia rilevata dai medici al suo arrivo in ospedale) erano associati proprio alla sede in cui si è sviluppato, ma dato che era esterna all'utero la donna non si è mai accorata della massa. Il tumore era attaccato all'intestino tenue e alla membrana che circonda gli organi addominali e premeva sull'utero, che è stato rimosso insieme alla massa per prevenire eventuali recidive.

Mekalai ha spiegato che i tumori uterini sono piuttosto comuni, ma che le dimensioni di quello rimosso alla donna indiana sono del tutto insolito.

Via | Daily Mail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail