Il tai chi aiuta a combattere l’invecchiamento

Praticare il Tai Chi aiuta a combattere l’invecchiamento? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Il Tai Chi, antica arte marziale cinese, può aiutare a tenere alla larga l’invecchiamento. La scoperta sarebbe stata fatta dai membri del Centro di Neuropsichiatria – China Medical University Hospital di Taichung di Taiwan, i quali avrebbero condotto uno studio su un campione di volontari di età inferiore ai 25 anni, per determinare se, effettivamente, questa antica disciplina possa davvero tenere alla larga l’invecchiamento.

Per rispondere a questa domanda, gli esperti hanno preso in esame un campione di 32 giovani under 25, e li avrebbero divisi in tre gruppi. I membri del primo gruppo avrebbero dovuto praticare Tai Chi per un anno, quello del secondo gruppo avrebbero dovuto fare delle regolari camminate veloci, mentre i membri del terzo gruppo non avrebbero dovuto eseguire nessun tipo di sport.

"Abbiamo utilizzato i giovani volontari perché hanno una migliore capacità di rinnovo cellulare rispetto alla popolazione anziana, e abbiamo anche voluto evitare persone che potessero avere malattie croniche o utilizzare farmaci, in modo che questi fattori non interferissero con i risultati finali”, hanno spiegato gli esperti.

Tai Chi

Detto questo, i ricercatori hanno poi valutato i livelli di invecchiamento dei membri dei tre gruppi, e stando a quanto emerso, nei membri del primo gruppo, ovvero in coloro che avevano praticato il Tai Chi, si sarebbe registrato un numero maggiore di cellule CD34+, un tipo di cellula staminale importante per una serie di funzioni e strutture del corpo, che gioca un ruolo molto importante nel processo di auto-rinnovamento, differenziazione e proliferazione.

Secondo gli esperti, i dati emersi dalla ricerca – e pubblicati sulle pagine della rivista Cell Transplantation - rappresentano la prova concreta degli effetti rigeneranti e anti-invecchiamento del Tai Chi. Oltre a questi effetti, ricordiamo che questa disciplina favorisce anche una riduzione del dolore, una prevenzione delle cadute e un miglioramento dell'equilibrio. Grazie al Tai Chi è possibile far invecchiare bene le arterie, migliorare la capacità aerobica, la pressione sanguigna, ed in generale la qualità della vita. Meglio di così?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Eurekalert.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail