Veneto, con iCup Mobile le visite mediche si prenotano con lo smartphone

Utilizzabile anche dai turisti, promette di rivoluzionare il modo di interfacciarsi con la sanità pubblica. Ecco come funziona

Niente più code agli sportelli dell'Asl, telefonate a call center intasati o necessità di connettersi a un sito internet: da oggi in Veneto le visite mediche si possono prenotare utilizzando un'app gratuita, la prima realizzata da un'azienda sanitaria pubblica, installata sul proprio smartphone.

Presentata ufficialmente a Caorle alla presenza di Luca Zaia, presidente della giunta regionale, “Ulss10 iCup Mobile” – questo il nome dell'applicazione – è stata definita dallo stesso Zaia un modello da imitare in tutte le altre aziende sanitarie venete. Infatti l'app consente di effettuare le prenotazioni solo nelle strutture dell'Ulss10 “Veneto Orientale”, la stessa che nel 2013 ha potuto toccare con mano il successo del portale “iCup”, che offre la possibilità di prenotare le visite via internet. Dalla sua attivazione le operazioni effettuate online sono state circa 22 mila, per un totale di circa 14 mila persone che hanno potuto accedere ai servizi sanitari attraverso la rete.

icup mibile

“Ulss10 iCup Mobile” non sarà però a solo uso e consumo degli assistiti dell'azienda sanitaria “Veneto Orientale”: chiunque voglia accedere ai servizi offerti dall'Ulss10, turisti inclusi, potrà farlo attraverso l'app. Ma come funziona?

Dopo aver scaricato gratuitamente l'app sul proprio smartphone sarà possibile utilizzarla per consultare le date disponibili per fissare una visita e le strutture in cui effettuarla. Una volta scelti data e luogo preferiti è possibile procedere alla prenotazione. In caso di necessità è anche possibile annullare o spostare una visita già prenotata. Infine, “Ulss10 iCup Mobile” permette di ottenere le indicazioni stradali per raggiungere l'ambulatorio prescelto e ricevere, qualche giorno prima della visita, una notifica che ricorda l'appuntamento.

“Ulss10 iCup Mobile” si aggiunge a “Vacanze in salute”, l'app per i turisti presentata nel mese di agosto dello scorso anno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Corriere del Veneto

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail