Festa della mamma 2014, tutte le iniziative del mondo della salute e del benessere

Benessereblog ha selezionato per voi alcune idee regalo per la giornata dedicata alle mamme. Eccole

Non solo fiori e cioccolatini: la festa della mamma può essere l'occasione anche per un regalo all'insegna della salute e del benessere. Anche per il 2014 le iniziative non mancano.

La prima a ripresentarsi, come ogni anno, è la raccolta fondi a favore della ricerca contro il cancro promossa da Airc (l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) con la su Azalea della Ricerca. Domenica 11 maggio, giornata dedicata proprio alla festa della mamma, i volontari dell'associazione saranno presenti nelle principali piazze d'Italia per raccogliere fondi per finanziare e sostenere i progetti di ricerca contro i tumori che colpiscono le donne. Con il versamento di un contributo associativo minimo di 15 euro sarà possibile donare alla propria mamma un'azalea contrassegnata dal marchio dell'Associazione.

Quest'anno Airc ha deciso di promuovere l'iniziativa con l'applicazione #selfieXmamma. Disponibile al sito www.festadellamamma.it, l'applicazione permette di creare un messaggio d'auguri speciale con un autoscatto personalizzato.

Regali all'insegna del relax

festa mamma 2014 benessere

Chi preferisse regalare alla sua mamma momenti di relax può invece approfittare delle numerose offerte dedicate a questa giornata. Un esempio? Il pacchetto “Villa Eden Break” pensato dalla beauty farm Villa Eden Leading Health Spa di Merano (Bolzano) per coccolare e rigenerare le donne over 65. Il programma (il cui costo complessivo, non comprensivo del soggiorno, è di 390 euro) prevede un soggiorno di 2 notti e include la mezza pensione, un massaggio antistress da 85 minuti, un trattamento viso-collo rigenerante, una fitoalgheterapia a base di sali del Mar Morto e una consulenza nutrizionale con un’alimentazione equilibrata a scelta dell’ospite. Su richiesta è anche possibile chiedere il servizio di pick up per i trasferimenti dalla stazione ferroviaria o dall’aeroporto di Bolzano alla beauty farm e viceversa.

Bormio Terme, il parco termale di Bormio (Sondrio), ha pensato anche a offerte più economiche. Con i cofanetti Bormio Terme Wellness Box, contenenti una carta prepagata da 200 euro (Diamond), 150 euro (Platinum), 100 euro (Gold) o 60 euro (Silver) acquistabile comodamente online e dalla validità di un anno, si potrà regalare alla propria mamma una serie di servizi offerti dagli stabilimenti termali della località, che includono trattamenti estetici, pacchetti termali, massaggi e prodotti cosmetici. Chi non può recarsi a Bormio può invece acquistare la scatola regalo Line Casa, contenente tutto il necessario per un trattamento relax tra le mura domestiche. Oltre ai sali da bagno (12 euro), al gel doccia (8 euro) e all'acqua profumata (7,50 euro) per il corpo in cinque diverse profumazioni è anche possibile scegliere di regalare i profumatori per ambiente (15 euro per 100 ml e 30 euro per 500 ml) o le candele profumate (grande per 12 euro e piccola per 9 euro), disponibili in due fragranze.

Un'occasione per informarsi

festa della mamma benessere

La festa della mamma potrà però essere anche un'occasione per informarsi su tematiche riguardanti la salute. A Milano, ad esempio, il Centro Medico Santagostino terrà un incontro aperto al pubblico curato dalla pediatra Daniela Callegari in cui si parlerà di primo soccorso pediatrico. Le mamme (e anche i papà) potranno imparare attraverso i consigli pratici dell'esperta a prestare le prime cure ai propri figli sia in caso di febbre, convulsioni febbrili, perdita di sangue naso, apnee e dolori che in quello di infortuni come ustioni, trauma cranico, soffocamento, ingestione accidentale di farmaci, traumi e ferite. L'appuntamento è fissato per sabato 10 maggio dalle 10:00 alle 12:00 nella sede del centro di piazza Sant'Agostino.

Nel pomeriggio (dalle 14:30 alle 16:30) il Centro offrirà invece la possibilità di partecipare a “Un genitore quasi perfetto: incontro-laboratorio”, iniziativa dedicata ai genitori dei bambini fino ai 10 anni di età in cui sarà possibile confrontarsi sulle esperienze di vita condivise con i propri figli. In questo caso il costo di partecipazione è di 10 euro.

Infine, presso la sede di via Panfilo Castaldi si terrà l'incontro gratuito “Mio figlio va male a scuola. Dislessia e altri disturbi di apprendimento”, durante il quale sarà possibile incontrare l’équipe accreditata per la valutazione, la diagnosi e il trattamento dei disturbi dell'apprendimento, dalla dislessia alla discalculia, passando per disgrafia e disortografia.

La prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata contattando il Centro chiamando il numero 02.89701701, contattando l'indirizzo prenotazioni@cmsantagostino.it o collegandosi al suo sito ufficiale.

A Roma, invece, l'Istituto di Medicina Estetica Frontis offrirà a tutte le mamme la possibilità di scoprire come prepararsi all'estate eliminando la cellulite con la cura più adatta al proprio caso. Gli specialisti del centro illustreranno le potenzialità dei test genetici e di nutrigenomica, del mineralogramma wellness e delle terapie biologiche e strumentali innovative per il trattamento della cellulite e delle adiposità localizzate. L'appuntamento è fissato per le ore 10:00. Per informazioni è possibile contattare l'Istituto al numero 06.88640002 o all'indirizzo segreteria@frontis.it.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Flickr di Witches Falls Cottages e Dane Khy

  • shares
  • Mail