L'artrosi dell'anca: i migliori esercizi da fare a casa

Gli esercizi per l'artrosi dell'anca possono aiutare le persone affette da questo disturbo ad alleviare un po' i sintomi della patologia, che possono essere anche molto dolorosi e fastidiosi. Ecco i migliori esercizi da fare.

L'artrosi dell'anca, definita anche come coxartrosi, è una malattia cronico degenerativa della cartilagine dell'anca, che si usura nel corso del tempo rendendo difficile anche la semplice deambulazione. Solitamente colpisce in età avanzata, ma si può manifestare anche in seguito a traumi, a deformazioni congenite come la displasia dell'anca, a malattie infettive o reumatiche.

Per poter alleviare un po' i sintomi dell'artrosi dell'anca, che solitamente sono dolore all'anca o dolore inguinale che si irradia anche nella coscia e nella parte interna del ginocchio, rotazione interna dell'arto, riduzione del tono muscolare, fatica durante la deambulazione, ci sono diversi esercizi che le persone colpite possono eseguire. Ovviamente prima dovrete consultare il vostro medico, che vi consiglierà di ascoltare un fisioterapista che saprà darvi tutte le indicazioni del caso.

Nel video qui sopra possiamo vedere alcuni degli esercizi che possono aiutare chi soffre di artrosi dell'anca: gli esercizi solitamente servono ad alleviare il dolore (se è molto intenso potete anche prendere farmaci antinfiammatori e analgesici), ma anche a ridare tono e forza ai muscoli, a riattivare e migliorare la funzione articolare, ad aiutare le persone con difficoltà a deambulare a ritornare a camminare senza troppo problemi e senza la classica zoppia che accompagna il disturbo.

L'idrokinesiterapia, ovvero l'esecuzione di alcuni movimenti ed esercizi in acqua, può essere davvero molto utile.

Esercizi per l'artrosi all'anca

Foto | da Pinterest di Valeria A Wilson

Via | Fisioterapia

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail