Stiramento del crociato posteriore: sintomi e terapia

Lo stiramento del crociato posteriore può portare con sè diversi sintomi, importanti da riconoscere per poter mettere in atto le terapie migliori per cercare di risolvere il problema.

Quali sono i sintomi della distorsione del crociato posteriore? Quando si manifesta questo disturbo, sono diversi i segnali che possiamo cogliere per capire che c'è qualcosa che non va: riconoscere subito i primi sintomi è importante, per poter subito intervenire evitando così che la situazione peggiori, causando danni anche maggiori.

Lo stiramento del crociato posteriore si manifesta solitamente dopo un trauma: subito possiamo riconoscere gonfiore al ginocchio, un dolore più o meno intenso, ma anche difficoltà a muovere l'articolazione colpita, mentre il ginocchio potrebbe non garantirci anche i più basilari movimenti, destabilizzando il nostro equilibrio quando siamo in piedi o stiamo camminando. Il dolore solitamente è posizionato nella parte posteriore del ginocchio e aumenta quando pieghiamo l'articolazione.

I sintomi possono essere più o meno intensi a seconda della gravità della distorsione: più questa è pesante e grave, più il dolore solitamente è acuto, così come il gonfiore può accentuarsi. In caso di trauma e di gonfiore al ginocchio o dolore intenso è sempre bene rivolgersi immediameente ad un medico o al pronto soccorso: attraverso la descrizione dei sintomi e una visita sicuramente si interverrà nel migliore dei modi per alleviare il dolore e per permettere al crociato posteriore di rimettersi in sesto.

L'importante è osservare un periodo di riposo con il ginocchio immobilizzato, applicando anche del ghiaccio, ma non per più di 20 minuti, sulla parte gonfia. Le applicazioni di ghiaccio possono essere ripetute con intervalli precisi, ma non dovranno durare più di 20 minuti ed è bene porre un panno tra il ghiaccio e la pelle. Per alleviare gonfiore e dolore potete prendere dei FANS, mentre in pronto soccorso a volte si procede con l'artrocentesi per eliminare il liquido che si è formato all'interno dell'articolazione.

Quando dolore e gonfiore saranno passati è bene effettuare un periodo di riabilitazione.

Stiramento del crociato posteriore

Foto | da Pinterest di janice palumbos

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail