Il laser per combattere la carie senza dolore nè paura

chi ha paura del dentista?Sfogliando un vecchio numero di Gioia&co hos coperto che esite un nuovo metodo indolore per la cura della carie: il laser fa il suo ingresso nel campo dell'odontoiatria. Per tutti quelli che temono anche solo di aprire la bocca, per chi è uscito dal cinema a metà di Denti, per chi ha la fobia del dentista.

Il laser, già utilizzato per la chirurgia e la sterilizzazione dei canali, potrebbe essere applicato alla cura della carie, andando ad agire suoi tessuti acquosi della carie, vaporizzandoli, senza toccare il dente nè i tessuti circostanti.

L'uso del laser per curare la carie, indolore e mirato, è una tecnica usata in Italia da Roly Kornbit, specialista in odontoiatria pediatrica presso il reparto di pedodonzia dell'Università La Sapienza di Roma. Il suo costo è analogo a quello dei trattamenti e delle cure tradizionali.

Pronti a mettere da parte la paura e provare il laser per la salute dei vostri denti o nemmeno questo metodo indolore è in grado di farvi spalancare le fauci?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: