Problemi mestruali: i rimedi naturali

Si parla di mestruazioni, di problemi mestruali per essere più precisi. Tra ciclo scarso, abbondante, o doloroso, sono tanti i rimedi naturali che si possono utilizzare con una particolare efficacia dei gemmoderivati e dei fiori di Bach.

Per il ciclo scarso: se il flusso è scarso si parla di ipomenorrea. Quando non dipende da un deficit di produzione ormonale o dall'avvicinarsi della menopausa, può essere utile assumere 50 gocce di Salvia TM al giorno, per 3 mesi, e massaggiare l'addome con un olio preparato mescolando a 2 cucchiai di olio vegetale, 2 gocce di essenza di dragoncello, 2 di salvia, 2 di ginepro e 2 di camomilla.

Ciclo abbondante: per il flusso troppo abbondante, si può assumere il gemmoderivato Vitex agnuscastus, 50 gocce una volta al giorno, a partire a metà del ciclo e fino alla comparsa delle mestruazioni. Le gemme di agnocasto contengono ormoni vegetali, molto utili per regolare il ciclo mestruale. Per il ciclo abbondante, comunque, è fondamentale sentire il parere dello specialista, perché possono rappresentare la spia di disturbi anche molto seri, come fibromi o alterazioni ormonali.

Per i dolori mestruali: Una delle piante più utile per contrastare il dolore durante il ciclo è l’Achillea. Contiene un olio essenziale l’achilleina e fitosteroli. Le foglie, ricche di tannino, sono astringenti e si usano per calmare dolori uterini, intestinali, vescicali. Si può fare una tisana, mettendone un cucchiaio per tazza d’acqua bollente, in infusione per 5 minuti. Si filtra e si beve. Durante il ciclo si può assumere sino a 4-5 tazze al giorno.

Il rimedio dei rimedi: per chi crede nei fiori di Bach è Star of Bethlem, usato in generale per tutti i disturbi del ciclo femminile. Dona equilibrio, armonia, muove l'energia bloccata e permette alle emozioni di fluire, facendo uscire fuori il dolore e sciogliendolo. Rimuove il trauma, risveglia l'animo intorpidito dal dolore, rimuove il blocco energetico che è alla base delle malattie psicosomatiche, conferisce la necessaria forza spirituale. Ed è soprattutto il sostegno mentale delle donne durante il ciclo.

  • shares
  • Mail