Test Medicina 2014, copia uno studente su quattro

Uno studente su 4 ha ammesso di aver copiato ai Test di Medicina 2014.

Si sono conclusi ieri i test di medicina 2014, test accompagnati da non poche polemiche, in primis quelle nate dalla decisione (per tanti poco comprensibile) di anticipare l’esame di ammissione universitaria ad Aprile, quando ancora gli studenti ed aspiranti camici bianchi non hanno concluso il loro percorso nelle scuole superiori, e non hanno ancora conseguito la maturità. Come dicevamo, le polemiche non sono dunque mancate, e la voce degli studenti continua a farsi sentire ancora oggi, all’indomani di un esame giudicato da molti davvero difficile.

Se è vero infatti che le domande di Biologia, Matematica e Fisica sono state considerate in linea generale “fattibili” per chi aveva studiato bene, le domande di Logica e quelle di Cultura Generale pare abbiano spiazzato gli aspirati studenti universitari, che – interrogati dal portale Skuola.net – avrebbero raccontato la propria esperienza.

Ebbene, a quanto pare la domanda che ha destato maggiori perplessità sarebbe stata quella relativa a Noam Chomsky (sarebbero state citate delle sue affermazioni, e gli studenti avrebbero dovuto indicare quale fosse quella sbagliata).

Test di Medicina 2014

Fra le materie giudicate più complesse vi è stata senza dubbio “Logica”, seguita da cultura generale e chimica. E se per quanto riguarda materie più specifiche (come chimica appunto) copiare è senza dubbio piuttosto difficile, è più semplice cercare di trovare qualche risposta sugli smartphone o sui classici foglietti pronti, per quanto riguarda le domande di cultura generale.

Sarebbe a conti fatti il 24% dei 60.000 aspiranti medici ad aver ammesso di aver copiato, nella speranza di poter rispondere a gran parte delle 60 domande a scelta multipla. I risultati dei test di Medicina saranno rivelati il prossimo 22 aprile 2014, mentre il 12 maggio 2014 saranno pubblicate le graduatorie di merito nazionali. Non rimane che augurare un grande in bocca al lupo agli studenti.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Skuola.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail