Decotto al prezzemolo contro l’amenorrea


Le virtù del prezzemolo in cucina sono ben note a tutti. Meno quelle fitoterapiche anche perché ad alte dosi può provocare intossicazioni che ne sconsigliano solitamente l’uso in versione fai-da-te per qualunque scopo diverso dal condire un gustoso secondo piatto.

Eppure se si osserva la semplice precauzione di non esagerare con i dosaggi e di evitarne l’utilizzo durante gravidanza e allattamento, può essere un valido alleato per le donne che soffrono di amenorrea.

Il decotto si prepara con 1 cucchiaio e mezzo di prezzemolo (radice) da lasciare bollire in mezzo litro d’acqua per 15 minuti. Dopo aver filtrato, potrete bere il decotto nell’arco della giornata per combattere l’amenorrea.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail