Insonnia: la domenica sera è la più difficile

Chissà perchè, come emerge da uno studio britannico, "l'ultima notte della settimana è quella in cui è più difficile farsi una buona dormita". Forse siamo disturbati "dal pensiero del ritorno al lavoro e alla solita routine". Lo dicono gli stessi insonni, di cui ben il 60% non ha dubbi: "il sonno peggiore appartiene alla domenica notte".

Ecco gli effetti del mancato riposo:

"oltre un quarto ammette di telefonare in ufficio il lunedì mattina, dandosi malato dopo interminabili ore senza riposo. Circa la metà, invece, al lavoro ci va, ma con poca concentrazione, finendo per sbagliare. Uno su tre è irritabile con capo e colleghi, un quinto si addormenta di colpo alla scrivania".

Al contrario, "l'80% dorme saporitamente il venerdì notte, alla fine di una settimana di lavoro".

Via|Adnkronos
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: