Curare il raffreddore con la medicina ayurvedica

Raffreddore? La medicina ayurvedica mette in campo un poker di rimedi indiani davvero efficaci: la Tinospora, il Piper longum, l'Elettaria Cardamomum, il Cinnamomum zeylanicum, la Bambusa arundinacea.

Non vi spaventate, non sono difficili da trovare, entrate in una erboristeria con settore ayurvedico oppure nelle farmacie con settore erboristico e chiedete del Sitopaldi. Troverete tutte e 4 le erbe miscelate, seconda la tradizione ayurvedica con zucchero integrale candito. Fa bene ed è buono.

Una tisana tipica della tradizione ayurvedica, per combattere il raffreddore è quella a base di Cannella, Cardamomo, Menta e Cumino. Potete farvi preparare dal vostro erborista di fiducia la seguente miscela : 40 gr. di semi di cumino, 30 gr. di cardamomo, 20 gr. di foglie di menta, 10 gr. di radice di cannella.

Fate bollire una tazza d'acqua, mettete un cucchiaio raso di questa miscela e lasciate bollire per un minuto. Spegnete e lasciate in infusione coperta, per 5 minuti. Filtrate e dolcificate, meglio se con miele di eucalipto e poi bevete ben calda. Questo decotto ayurvedico può essere fatto più volte durante la giornata, quando siete colpiti da raffreddore.

  • shares
  • Mail