Un infuso al giorno: tisana all'arnica per dare sollievo alla gola

Fiore di Arnica montanaDell'uso dell'Arnica montana e dei suoi effetti terapeutici ve ne aveva già parlato Saverio a proposito di rimedi omeopatici. Effettivamente, la cura della gola, non è forse il primo dei mali per cui si riccore all'arnica, ma una tisana leggera o dei gargarismi donano subito il sollievo sperato.

Per preparare la tisana d'arnica lasciate in infusione per 10 minuti circa 2 gr. di fiori secchi macerati, poi filtrate prima di bere. Bevete due volte al giorno dopo i pasti e la vostra gola ve ne sarà grata.

Sembra quasi un paradosso, ma la pianta che cura la gola è anche chiamata "tabacco di montagna" poichè in passato con le foglie di arnica essicata si confezionavano delle sigarette che gli alpini erano soliti fumare.

  • shares
  • Mail