Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag sessualità

Sesso: le donne con la gonna sono più felici

pubblicato da Ida

gonne Le donne che portano le gonne sono più felici di quelle che portano i pantaloni. Come mai? Non è soltanto perchè attirano un numero maggiore di sguardi da parte degli uomini attratti dalle gambe scoperte, ma è anche perchè rischiano meno disturbi intimi come pruriti e bruciori. Curare gli stili di vita, dall’abbigliamento fino alla dieta, infatti, abbatte questi problemi del 30-40%.

A sollevare il problema è stata la nota ginecologa Alessandra Graziottin, a capo del Centro di ginecologia e sessuologia medica dell’ospedale San Raffaele Resnati di Milano e della Fondazione Graziottin istituita dall’esperta per promuovere lo studio e la cura del dolore nella donna.

Un’italiana su cinque sperimenta la dispareunia (questo il nome tecnico dei rapporti dolorosi) ogni volta che arriva “al dunque” con il partner. Ecco perchè è importante, secondo gli specialisti, ricordare le regole del benessere intimo “in rosa”. Tra le regole più importanti, quella di preferire le gonne ai pantaloni, specie se troppo attillati.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Il pene dell'uomo si accorcia

pubblicato da missunderstanding

peneUno studio tutto italiano, dell’Università di Padova, lancia l’allarme sulle dimensioni del pene: il pene degli uomini si sta accorciando. Se ne è discusso a Padova durante il convegno Medicina e Sessualità, valutando cause e conseguenze delle misure del pene del futuro.

Il team di ricercatori ha analizzato le dimensioni del pene a riposo di 2123 ragazzi diciottenni e il risultato è che la misura del pene a riposo è diminuita del 10% negli ultimi 60 anni. Le cause sarebbero da attribuire a fenomeni sempre più diffusi di obesità, ma non si escludono cause ambientali come l’inquinamento.

Il dato è preoccupante, ma in fondo le dimensioni contano davvero? I nostri cugini di queerblog sembrano preoccupati e lanciano un sondaggio interno per chiedere ai lettori le misure a riposo. E a voi, preoccupa questo rimpicciolimento progressivo delle misure del pene?

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Come si fa il massaggio di coppia per potenziare l'energia sessuale

pubblicato da missunderstanding

massaggio di coppia

Del massaggio di coppia abbiamo già parlato in occasione di San Valentino, e non solo, ma certo è che la pratica del massaggio a due apporta talmente tanti benefici all’organismo e alla vita di coppia, da averne bisogno ogni fine settimana. Il massaggio di coppia fa bene all’umore, al fisico, combatte lo stress e migliora intimità e sessualità: è opportuno quindi sapere come farlo.

Per potenziare l’energia sessuale sfruttando il massaggio di coppia si usa la tecnica che armonizza fuoco e acqua, adatta anche a tonificare i muscoli laterali dell’organismo e a ristabilire l’equilibrio emotivo. Uno dei due partner è steso a pancia in su, con la testa tra le gambe dell’altro che esegue il massaggio, partendo dalle zone laterali e dai fianchi.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Sesso e adolescenti: se se ne parlasse nei reality in tv?

pubblicato da missunderstanding

sesso grande fratello

Per quanto riguarda il sesso tra gli adolescenti, c’è ancora troppa ignoranza: famiglia e scuola non bastano per spiegare a chi si avvicina al sesso e lo pratica per le prime volte quanto siano necessarie le precauzioni. Così la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia ha pensato di parlare ai giovani tramite un mezzo a loro familiare: i reality show in tv.

Se in trasmissioni come il Grande Fratello si spiegasse come come avere comportamenti sessualmente responsabili e si parlasse di Malattie Sessualmente trasmesse, le informazioni raggiungerebbero molti più giovani di quanto non facciano oggi le campagne tradizionali veicoloate a mezzo stampa e affissione.

Se i network aderiranno alla proposta della Sigo, l’Italia potrebbe essere il primo paese a dotarsi di un Codice di Regolamentazione sulla sessualità e sui temi sessuali, poiché le informazioni veicolate in maniera scorretta generano ulteriore disinformazione, che si manifesta sotto forma di gravidanze indesiderate o di mst. Che ne dite, vi sembra una idea parlare di sesso e sessualità durante i reality?

....
condividi 2 Commenti

Festeggiare San Valentino con un menù salutare e afrodisiaco

pubblicato da missunderstanding

menu afrodisiaco

Avete già scelto come celebrare la giornata dell’amore? Dopo aver donato un farmaco a chi ne ha bisogno, potete passare a pensare a come organizzare una cenetta romantica e salutare, prima di abbandonarvi ad un massaggio di coppia rilassante. Per cominciare, a San Valentino è d’obbligo il lume di candela, o la luce soffusa, e un menù afrodisiaco.

Tantissime sono le opzioni ed i cibi afrodisiaci, tante le ricette che si possono preparare con un po’ di fantasia per creare un menù afrodisiaco dall’antipasto al dessert, bevanda inclusa. Per farvi un’idea prima di scegliere, potete guardare qui su Pinkblog la lista delle spezie dell’amore, mentre qui su ScegliereBio potete consultare la lista di carne, pesci e molluschi e la carta dei vini e delle bevande afrodisiache che farebbero invidia anche a Circe.

Che la vostra scelta cada sulle carni bianche, o su un menù a base di potentissimi molluschi, due piccoli ingredienti che non possono mancare: la senape, che attiva l’azione delle ghiandole sessuali, e un paio di fichi secchi per concludere la cena, abbinati ad un vino dolce, perché il fico, frutto dalle mille virtù, è da secoli associato alla sessualità, tanto che in alcune lingue e dialetti le parole che indicano il frutto e l’organo sessuale femminile, coincidono. Se il vostro appetito sessuale risente dello stress, prima della cena afrodisiaca fate una bella scorpacciata di serotonina: a San Valentino nessuno potrà resistervi!

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti

Aggressività? Non dipende dal testosterone

pubblicato da Antonella Di Cintio (AkiraZhong)



Il testosterone è stato da sempre ritenuto responsabile di molte cose: peluria, infedeltà, competitività, essere spericolati, aggressività e scatti d’ira. Eppure oggi una nuova ricerca dell’Università di Zurigo in collaborazione con la Royal Holloway London, pubblicato sulla rivista “Nature”, sembra sfatare qualche concezione. Il testosterone, questo ormone sessuale potrebbe infatti essere alla base di gentilezza, socievolezza e correttezza.

Christoph Eisenegger, ricercatore a capo dello studio, ha spiegato che l’esperimento è stato condotto su oltre 120 donne che dovevano cimentarsi con un gioco di società consistente in scambi e baratti. Le volontarie sono state così suddivise in due gruppi: ad alcune donne è stata somministrata una pillola contenente appunto testosterone, mentre alle rimanenti è stato dato placebo. La maggior parte delle partecipanti non era a conoscenza del contenuto della pillola, mentre solo ad alcune era stato detto di aver assunto del testosterone.

Chi aveva assunto una pillola al testosterone (ma non lo sapeva) si comportava in maniera più corretta, aveva meno conflitti e più interazioni sociali“, ha detto Eisenegger. “Chi invece credeva di aver preso del testosterone (anche se non era vero), invece, si comportava in maniera aggressiva e meno corretta“.

Continua a leggere: Aggressività? Non dipende dal testosterone

....
condividi 0 Commenti

Al via Epdays, le giornate dedicate all'eiaculazione precoce

pubblicato da missunderstanding

eiaculazione precoce epdaysDa domani 25 fino al 27 novembre si terranno in diverse città d’Italia le Epdays, le giornate dedicate all’eiaculazione precoce, per informarsi, prevenire e combattere questa disfunzione erettile.

Il problema è principalmente dell’uomo, anche se la perdita di interesse sessuale può verificarsi anche per la donna. Secondo gli esperti ciò è attribuibile a condizioni psicologiche particolari, ma anche a carenze di serotonina nell’organismo. Ad ogni modo, se si tratta di un disturbo si può agire per prevenire, se si tratta di una disfunzione in seguito ad un trauma fisico, si interverrà su consiglio del medico.

Ad ogni modo, per tre giorni, la Società Italiana di Andrologia, quella di Urologia e la Società di Medicina della Sessualità, sono pronte a rispondere a tutte le domande e a fornire visite gratuite a chiunque abbia un problema di erezione o appetito sessuale.

Per trovare il centro che aderisce agli Epdays più vicino a voi, potete chiamare il Numero Verde 800.93.33.18 oppure visitare il sito EiaculaizonePrecoceStop per cominciare a scoprire cos’è e come si risponde al problema dell’eiaculazione precoce.

....
condividi 0 Commenti

Cibo e sesso: 30 ricette per gustare i piaceri della vita e restare in forma

pubblicato da Antonella Di Cintio (AkiraZhong)

Si dice che chi apprezza la buona cucina sappia anche farsi valere sotto le lenzuola. Tuttavia la in molti non hanno idea di come e perché mangiare un cibo piuttosto che un altro che possa favorire una buona vita sessuale. Per una corretta informazione su sessualità e alimentazione, la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) ha pubblicato il libro “Cibo e sesso: 30 ricette in pillole per gustare i piaceri della vita e restare in forma”.

“Farfalle nello stomaco”, “Salmone a lume di candela”, “Cozze calienti”, sono solo alcune delle fantasiose ricette che potrete trovare nel libro, insieme ai tanti consigli per quelle light adatte alla linea.

Inoltre troverete anche un elenco di cibi ad alto contenuto erotico e piccole curiosità: asparagi, che con la loro forma fallica sono considerati da sempre afrodisiaci; chiodi di garofano, potenti stimolanti naturali; miele consigliato agli sposi come erotizzante (da qui luna di miele); ostriche, molluschi, zafferano, zenzero, peperoncino, cacao e immancabile il cioccolato.

....
condividi 0 Commenti

Al nord le donne sono più disinibite

pubblicato da lorenza barletta

sessualità donnaA dispetto di quanto si possa banalmente pensare, secondo luoghi comuni, che definiscono le donne del nord fredde e troppo riservate, rispetto a quelle meridionali, più passionali e focose, le donne settentrionali risultano essere più disinibite e sciolte, sessualmente parlando.

Infatti, scoprono il sesso molto prima, a circa 14 anni, sanno abbandonarsi al piacere e sanno anche fingere sotto le lenzuola. In questo modo sono state definite da una recente ricerca condotta su un campione di 300 donne tra i 20 e i 45 anni, prevalentemente milanesi e svolta dall’Associazione italiana di Sessuologia e Psicologia.

Il 40% ha dichiarato di utilizzare “giocattoli erotici”; l’80% è sicuro che il punto G non sia una leggenda; il 45% dichiara di avere orgasmi multipli e via dicendo. Tutto ciò, al contrario di quanto si possa pensare, va di pari passo con l’amore: il 68% delle intervistate ha ammesso che comunque i sentimenti rimangono sempre al primo posto.

Foto | Flickr

....
condividi 1 Commenti

I ragazzi italiani e la contraccezione

pubblicato da lorenza barletta

coppia giovaneSecondo una recente indagine su sesso e precauzione eseguita su circa 2000 ragazzi appartenenti alla fascia d’età tra i 15 e i 20 anni e di ben 14 diversi paesi europei, è emerso che i ragazzi italiani sono quasi il fanalino di coda per quanto riguarda questi argomenti, che dovrebbero invece interessarli in prima persona.

Sono ignoranti in termini di malattie del sesso, sono poco propensi a proteggersi e si espongono, perciò facilmente, sia al rischio di gravidanze indesiderate che a quello delle malattie sessuali trasmissibili.

Per questi motivi la Società Italiana di ginecologia ed ostetricia ha preparato un kit per l’educazione sessuale rivolto agli adolescenti di tutta Italia. Il materiale comprende una rivista d’informazione, dei poster dedicati ai maggiori mezzi di contraccezione e all’anatomia degli organi genitali, un calendario mestruale e alcuni test per misurare il loro livello di conoscenza. Tutto ciò sarà distribuito per mezzo scuola.

Foto | Flickr

....
condividi 0 Commenti