Usa, virus misterioso paralizza 5 bambini

E’ allarme in California, dove alcuni bambini sarebbero attualmente paralizzati a causa di nuovo misterioso virus.

L’allarme è stato lanciato durante l'"American Academy of Neurology": un nuovo virus, del quale ancora adesso non si conosce quasi nulla, potrebbe essere la causa di una malattia che sta preoccupando non poco il mondo medico-scientifico. Secondo quanto riportato, sembrerebbe infatti che i bambini colpiti da tale virus siano rimasti paralizzati. La malattia somiglierebbe secondo gli esperti alla temuta poliomielite (della quale trovate una testimonianza nel video qui sopra), ma si tratta di un’infezione ancora sconosciuta, che fino ad ora ha colpito bambini di età compresa fra i 2 e i 16 anni.

Solamente in due dei cinque casi descritti sarebbe stata accertata la presenza del rarissimo “enterovirus-68”, un virus che provoca appunto sintomi come quello della poliomielite, ma per gli altri casi si starebbe ancora brancolando nel buio. Quelli registrati negli USA non sono i soli casi nel mondo però, altri casi sarebbero stati registrati infatti in Asia e Australia.

Dal canto loro, i medici sottolineano che – pur rimanendo altissima l’attenzione e la preoccupazione – non si può parlare di un'epidemia imminente. La patologia sarebbe infatti molto rara, come spiegherebbe Keith Van Haren della Stanford University.

“Vogliamo sottolineare però che questa sindrome sembra essere molto, molto rara. Se un genitore si accorgesse di sospetti sintomi di paralisi in un bambino, il piccolo deve essere subito visitato da un medico. E' altresì importante ricordare che in genere gli enterovirus più comuni danno blanda sintomatologia respiratoria e/o intestinale”.

I cinque casi registrati negli USA saranno discussi durante il meeting della American Academy of Neurology a Philadelphia.

virus misterioso

 

via | Repubblica
Foto | da Pinterest di Guggie Daly

  • shares
  • +1
  • Mail