Ginnastica pelvica e sessualità, un aiuto dai tacchi alti

La notizia potrebbe scatenare pruderie e sorrisi di compassione ma ha la firma della European Urology ed è stata riportata dalla dottoressa Cerruto, urologa di fama dell'Università di Verona: i tacchi alti, ma non troppo, migliora la tonicità della zona pelvica, con ripercussioni positive sulla soddisfazione sessuale femminile.

Come sempre, quando si parla di piacere sessuale femminile, si finisce a parlare di centimetri ed anche questa notizia non fa differenza. I centimetri giusti, per i tacchi ovviamente, sono 7, tanti quanto basta ad inclinare il piede di 15 ° e permettere una posizione che naturalmente tende a tonificare la muscolatura della zona intima. Ne dà notizia il quotidiano on line Tam Tam .

  • shares
  • Mail