A Carnevale attenzione ai trucchi che usate per i bambini

Trucchi di carnevale, ecco come truccare i vostri figli in tutta sicurezza con le regole da seguire

Carnevale è il momento in cui tutti i bambini possono usare trucchi originali e divertenti, per vestire i panni dei loro personaggi preferiti. Tuttavia, per farlo bisognerà tenere in considerazione alcune semplici regole, per evitare di far correre inutili rischi ai piccoli di casa. Quando si usano particolari prodotti nei bambini, per realizzare disegni e make up elaborati, è infatti fondamentale tenere in considerazione alcune caratteristiche. Scopriamo insieme di quali si tratta:


  • La scelta dei trucchi: i trucchi dovranno essere di buona qualità. Questo non significa che dovrete comprare trucchi costosissimi, ma semplicemente che dovrete scegliere quelli realizzati con ingredienti biologici e ipoallergenici. Scegliete inoltre dei trucchi che possano essere lavati via facilmente con un semplice struccante, o ancor meglio con acqua e sapone.


  • La data di scadenza: un'altra regola fondamentale per un make up di carnevale sicuro per i nostri bambini è quella di controllare che i trucchi non siano scaduti. Se i prodotti che intendete utilizzare emanano un odore diverso rispetto al normale, gettateli via ed acquistate un nuovo prodotto. Eviterete così di far correre inutili rischi ai vostri figli.
  • Seguire le istruzioni: quando si applica qualunque tipo di prodotto, è importante seguire le indicazioni per una corretta applicazione, specialmente se questo prodotto deve essere applicato in parti del viso molto delicate, come ad esempio gli occhi.


  • Provare il prodotto prima di applicarlo: prima di applicare il make up sui vostri figli, testate il prodotto su una piccola porzione di pelle, per osservare se il bambino manifesta sensibilità al prodotto in questione.


  • Attenzione alle maschere: per finire, controllate sempre che le maschere non possano mettere a rischio la salute dei piccoli. Controllate che brillantini e paillettes siano ben incollati alla maschera, per evitare che possano accidentalmente finire negli occhi, e provocare danni anche gravi.

via | Salute.Gov.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail