Psicologia, uomini e donne fanno incubi diversi

Psicologia e sogni: uomini e donne sognano cose diverse. Ecco cosa dimostra un’interessante ricerca.

Gli incubi degli uomini e quelli delle donne sono diversi. A renderlo noto sarebbe stata una ricerca condotta dai membri dell'università di Montreal e pubblicata sulle pagine della rivista “Sleep”, secondo cui, non solo uomini e donne sognano generalmente cose differenti, ma che gli incubi possono anche essere controllati. Ma andiamo con ordine. Dalla ricerca condotta su un campione di 10mila racconti onirici, dai quali sarebbero stati estrapolati 253 incubi e 431 brutti sogni, sarebbe emerso innanzitutto che, mentre le notti degli uomini sono perlopiù turbate da sogni di catastrofi, terremoti, alluvioni e così via, quelle delle donne risultano turbate invece da sogni che riguardano delle relazioni complicate.

Detto questo, in linea generale, a rovinare le notti di uomini e donne sarebbero anche temi ricorrenti come la morte, furti, aggressioni, problemi di salute e così via. Nella loro ricerca, gli studiosi distinguono giustamente i brutti sogni dagli incubi veri e propri. Mentre questi ultimi provocano infatti nel soggetto una sensazione di paura, i brutti sogni provocano altri tipi di sensazioni, come l’angoscia, il senso di colpa, l’insicurezza e così via. Tutte sensazioni che contribuiscono comunque a rovinare il sonno.

Paura di sognare


sognare

Spesso gli incubi possono essere talmente frequenti e frustranti da indurre il soggetto a non voler dormire, per evitare di ritrovarsi faccia a faccia con le proprie paure. In realtà – spiegano gli studiosi – controllare i sogni è in qualche modo possibile, grazie alle tecniche di visualizzazione, mediante le quali potreste introdurre ad esempio un atto di salvataggio (il sognatore affronta l’aggressore) o addirittura un intervento soprannaturale (Superman viene in nostro soccorso).

Certo, non si tratta di tecniche applicabili dall'oggi al domani, ma chi ha addirittura paura di dormire a causa degli incubi e dei brutti sogni, può prendere in seria considerazione l’idea di mettere in pratica questo genere di tecniche.

Insomma, il mondo dei sogni è sempre affascinante, e ci rendiamo conto che ancora oggi conosciamo davvero pochissimo di ciò che realmente accade quando chiudiamo gli occhi e andiamo a dormire. Cos’altro ci resta da capire dei sogni? Praticamente tutto!

via | Eurekalert
Foto | da Pinterest di Amoorie

  • shares
  • Mail