Epifania, come preparare una calza della Befana light

Quest’anno la Befana si mette a dieta: ecco come creare una Calza light!

Biscotti light

Questo è senza dubbio un anno "light" per la Befana, e non stiamo parlando solo delle "finanze"! Con la fine delle festività Natalizie, rimettersi a mangiare cioccolatini, carbone dolce e caramelle non è esattamente il massimo! Per questa ragione, abbiamo deciso di darvi alcuni consigli utili per creare una Calza della Befana in versione light! Del resto, con il fenomeno dell’obesità infantile che dilaga e che diventa sempre più allarmante, ridurre le calorie assunte (sia per i più piccoli che per gli adulti) non potrà che fare bene!

In primo luogo, il consiglio che vi diamo è quello di evitare i classici prodotti dei supermercati, "stracarichi" di calorie e zuccheri inutili! Optate piuttosto per qualcosa di goloso, ma fatto in casa, o comunque realizzato con ingredienti sani! Realizzare dei biscotti dietetici ma pur sempre deliziosi potrebbe essere un’idea ottima, ma anche dei piccoli muffin light fatti in casa renderanno senza dubbio felicissimi i vostri bambini! Per la loro realizzazione, potrete optare per ingredienti come yogurt, albume d’uovo e marmellate light. Il risultato sarà sicuramente ottimo, ve lo garantisco!

Se nella "vostra" calza non può assolutamente mancare il carbone dolce, realizzatelo con le vostre mani, con ingredienti genuini e sani! Infine, se i vostri piccoli non riescono proprio a fare a meno delle caramelle, ecco una ricettina facile facile per creare con le vostre mani dei golosi lecca lecca all’arancia.

Ricetta dei lecca lecca


Prendete 100 g di succo di arancia,100 g di acqua e 80 g di zucchero di canna, e versate il tutto all’interno di una casseruola mescolando per bene. Dopodiché, mettete la vostra casseruola sul fuoco moderato e continuate a mescolare finché non si sarà sciolto completamente lo zucchero. A questo punto, lasciate cuocere smettendo di mescolare. Quando l’impasto sarà diventato denso, prendetene una goccia e gettatela in acqua fredda. Se si solidifica, significa che la cottura è terminata. Togliete dal fuoco la vostra casseruola e ungete una teglia da forno. Quindi, versate dei cucchiai del vostro composto sulla teglia, fino a formare tanti dischetti. Prima che si solidifichi, inserite subito un bastoncino o una cannuccia sottile (di quelle dei succhi di frutta ad esempio). Fate raffreddare e, a questo punto, staccate i vostri lecca lecca dalla teglia. Incartateli con della plastica trasparente ed il gioco è fatto!

Foto | da Pinterest di Panlasang Pinoy
via | Dietagratis

  • shares
  • Mail