Fiori di Bach, per cosa si usa Centaury

Continuiamo a scoprire uno per volta i rimedi utilizzati nella floriterapia, ovvero la cura con i fiori di Bach. Stavolta si parla di Centaury, conosciuta in Italia come scacciafebbre, rimedio erboristico tradizionale che appartiene alla famiglia delle genziane.

Indicato per chi è estremamente disponibile, remissivo, compiacente, sottomesso da personalità più forti, e ha difficoltà a dire di no. Troppo servizievole, rischia di diventare servo, servile, uomo zerbino. Mette le priorità e i bisogni altrui in primo piano, dimenticando i propri.

Dal punto di vistra strettamente sintomatico è utilizzato e consigliato per chi si ammala facilmente, nell'abbassamento delle difese immunitarie, masochismo, aggressività sessuale repressa, esaurimento, stanchezza cronica.

  • shares
  • Mail