Medicina delle donne: Beatrice Lorenzin, "è necessario battersi per il diritto alla salute delle donne"

La medicina delle donne arriverà nelle Università Italiane e nel Diritto: ecco le parole di Beatrice Lorenzin.

Cuore salute donna

La medicina delle donne approda nelle università e nel diritto, perché non si può curare una donna con terapie tarate e sperimentate sugli uomini e poi semplicemente riducendo le dosei dei farmaci. E' un approccio rivoluzionario la medicina di genere, che per la prima volta entra nelle Università italiane e nel Diritto del nostro paese.

Beatrice Lorenzin spiega:

E' necessario battersi per il riconoscimento del diritto alla salute delle donne. E' infatti singolare pensare che nel 2017 ci sia ancora qualcuno che non riconosce la diversità uomo-donna per la medicina. Spesso viene detto che una medicina di genere ha dei costi troppo elevati, ma in realtà tutta la medicina moderna tende all'approccio della personalizzazione, e il primo passo è dunque proprio il riconoscimento delle differenze.

Secondo il ministro molto è stato già fatto con i nuovi livelli di assistenza, ma se è vero che le donne vivono di più

è anche vero che vivono tali anni male. Bisogna quindi lavorare di più sulla prevenzione.

Con la medicina di genere si potrà avere una svolta, anche grazie all'introduzione dell'insegnamento della medicina di genere nelle università italiane.e

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail