Una proteina aiuterà il sistema immunitario a sconfiggere il cancro

scoperta proteina che aiuterà il sistema immunitario contro il cancro

I ricercatori del Western Australian Institute for Medical Research (WAIMR) hanno ottenuto una variante ingegnerizzata di una proteina in grado di stimolare l'attività del sistema immunitario contro il cancro. La notizia arriva dalle pagine della rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas). La ricerca spiana la strada all'immunoterapia contro il cancro, cioè una cura per i tumori basata proprio sull'attivazione del sistema immunitario del paziente.

Anna Johansson, primo autore dello studio, ha spiegato che

fino ad oggi l'immunoterapia non ha avuto un grande successo nel trattamento del cancro perché i tumori sono molto resistenti alle cellule del sistema immunitario. Quando un tumore maligno cresce forma una palla solida in cui le cellule dell'immunità fanno fatica ad entrare e anche se ci riescono l'ambiente all'interno può ucciderle o rendere difficoltoso il loro funzionamento.

Tuttavia, Johansson e colleghi sono riusciti a modificare una proteina, il TNF-Alpha, in modo tale da permetterle di penetrare nel cancro e di combatterlo senza causare effetti tossici all'esterno della massa tumorale.

In passato era già stata dimostrata la capacità di TNF-Alpha di migliorare la risposta del tumore alla chemioterapia, ma i meccanismi alla base di questo effetto non erano mai stati individuati. Questa ricerca è, invece, riuscita a dimostrare che a basse dosi questa proteina migliora l'attività dei vasi sanguigni associati al tumore, permettendo alle cellule del sistema immunitario di entrare al suo interno.

Via | Science Alert
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail