Come sconfiggere la cistite con l’olio essenziale di mandarino

L'olio essenziale di mandarino può venire in nostro soccorso per poter curare e sconfiggere la cistite. Ecco come utilizzare questo prezioso elemento della natura, che può essere un vero e proprio toccasana in caso soffriate di questo disturbo.

mandarino cistite

Come curare la cistite? Sicuramente anche tramite l'alimentazione, per poter prevenire questo disturbo che può colpire anche tantissime volte nella vita, soprattutto i soggetti più esposti, e che solitamente ha un'incidenza maggiore tra le donne. Cosa possiamo mangiare e quali olii essenziali possono essere utili per poter curare la cistite in maniera naturale e per alleviare i dolori?

Sicuramente mangiare tantisisma frutta con vitamina C e mangiare tantissime fibre è davvero molto utile, per prevenire non solo la cistite ma anche altri disturbi, come i malanni di stagione, l'influenza, il raffreddore, la stitichezza e molto altro ancora. Gli agrumi, insieme alle pere possono essere di grande aiuto: sì, dunque, a mandarini, mandaranci, ma anche alle arance, che non devono mancare mai durante la stagione autunnale e invernale.

Il mandarino può essere poi usato sotto forma di olio essenziale per le sue tantissime proprietà: è tranquillizzante, calmante, è indicato per le smagliature, contro l'obesità, le tensioni nervose, lo stress, la ritenzione idrica, l'acne, la seborrea, le coliche, la stitichezza, l'aerofagia e l'asma. Possiamo usarlo come diffusore per ambiente, per massaggi, nell'acqua calda, per i suoi vapori.

Chiedete, però, sempre informazioni prima al vostro medico curante, per usare al meglio l'olio essenziale di mandarino per la cistite e per sapere se può o meno fare al caso vostro.

Via | Maitreya

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail