Litighi col partner? Tutta salute

Lo hanno stabilito i ricercatori della University of Michigan School of Public Health, che hanno effettuato una ricerca ricerca basata sull'osservazione per 17 anni di 192 coppie.

Quattro le categorie in cui sono state divise le coppie: quelle in cui "entrambi i partner esprimono rabbia quando si sentono ingiustamente attaccati", quelle in cui "entrambi non la esprimono", e una categoria ognuno in quelle in cui sono "o la moglie o il marito a sopprimere i propri sentimenti".

Indovinate quale sono state le più longeve? Quelle in cui si litigava di più, ovviamente. Il motivo è stato identificato nei gravi effetti collaterali che il risentimento, che nasce dal non esprimere il proprio dissenso, ha sulla nostra salute. "E' salutare riconoscere di essere stato attacco ingiustamente e ancora più salutare parlare e tentare di risolvere i problemi per vivere più a lungo", hanno concluso i medici.

Via|Yahoo.it
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail