Aifa, arriva la linea telefonica per la trasparenza

Niente più segreti nel settore amministrativo dell'Aifa: dal 2 dicembre basterà una telefonata per richiedere tutti i chiarimenti di cui si ha bisogno

aifa trasparenza

Sarà attiva dal prossimo 2 dicembre la nuova linea telefonica dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) che promette di garantire ai cittadini la trasparenza della sua amministrazione. Il servizio, attivo dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 17:00, si avvale di 3 numeri telefonici (06 5978 4963 - 06 5978 4314 - 06 5978 4396) e sarà concentrato esclusivamente sulle problematiche legate ai dati pubblicati alla sezione del sito dell’Agenzia “Amministrazione Trasparente”. Gli operatori, esperti della materia, risponderanno solo alle domande relative alla qualità, alla precisione, alla completezza, alla correttezza e alla tempestività delle informazioni pubblicate in questa sezione.

Come ha voluto sottolineare Luca Pani, direttore geniale dell’Aifa,

Questa iniziativa illumina la volontà dell’Agenzia di essere sempre di più a completa disposizione dei cittadini al fine di agevolare la comprensione da parte degli stessi di una materia altamente eterogenea e fortemente soggetta a continue evoluzioni normative qual è quella della trasparenza.

Abbiamo verificato che è solamente attraverso un contatto diretto e continuo con i nostri interlocutori che si possono costruire percorsi e strategie che permettano di disegnare prospettive e soluzioni efficaci ma soprattutto durevoli nel tempo.

È proprio in questa ottica che nasce la nuova linea telefonica dedicata alla Trasparenza con un servizio che vuole rafforzare ulteriormente le capacità di ascolto dell’Agenzia per essere pienamente rispondente al significato più profondo proprio della parola “servizio".

La linea telefonica si va ad aggiungere agli altri servizi messi a disposizione dei cittadini, l’accesso civico, che permette a chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati che dovrebbero essere pubblicati obbligatoriamente dall'ente, e lo “Spazio per i cittadini", dove è possibile lasciare i propri commenti personali o inviare richieste all’Agenzia.

Via | Aifa
Foto | da Flickr di .v1ctor Casale.

  • shares
  • Mail