Qual è la dieta migliore per chi ha un rene solo?

Qual è la dieta migliore per chi ha un solo rene? Ecco alcuni consigli utili per voi.

Dieta un rene solo

Vivere con un solo rene non è una cosa impossibile, anzi, le persone che, per le più diverse ragioni, si ritrovano a dover affrontare questa esperienza, possono condurre una vita del tutto normale, senza conseguenze significative o gravi per la propria salute. Detto questo, in linea generale chi ha un solo rene può mangiare in maniera normale, pur con le dovute eccezioni e precisazioni, a cominciare dall'eliminazione di alcuni "vizi", che andrebbero peraltro eliminati anche da chi possiede entrambi i reni.

In particolar modo, stiamo parlando del vizio del fumo e di quello dell’alcool, ma non solo. Chi vive con un solo rene dovrebbe anche limitare l’assunzione di sale, optando piuttosto per una combinazione di erbe aromatiche, succo di limone, pepe e quant’altro. Inoltre, è preferibile evitare anche i cibi pronti e precotti (proprio per via della grande quantità di sale che si trova al loro interno).

Coloro che possiedono un solo rene dovrebbero seguire una dieta sana e nutriente, fatta di proteine, di cibi freschi e genuini, come le verdure, la frutta, gli ortaggi, i cereali integrali, alimenti ricchi di acqua, latticini a basso contenuto di grassi.

La caffeina andrà assunta con moderazione, ed il soggetto dovrebbe anche migliorare il proprio stile di vita e svolgere dell’attività fisica (anche moderata), al fine di mantenere il giusto peso corporeo. Insomma, basterà semplicemente seguire le normali buone abitudini per una vita sana, e non avrete alcun problema!

In casi più particolari, e qualora dovesse essere necessario, sarà poi lo stesso medico specialista a prescrivere un’eventuale dieta specifica in base alle condizioni del soggetto.

Foto | da Pinterest di Muscle For Life
via | Emaxilab

  • shares
  • Mail