Aifa, online la banca dati aggiornata dei foglietti illustrativi dei farmaci

Consultare i foglietti illustrativi, potendo leggere anche eventuali aggiornamenti o modifiche in tempo reale, non è mai stato così facile. Tutto merito della nuova banca dati dell'Aifa che è disponibile a tutti online.

foglietti illustrativi dei farmaci

Consultare il foglietto illustrativo dei farmaci non è mai stato così facile, veloce e sicuro. Tutto merito dell'Aifa, l'Agenzia Italiana per il Farmaco, che ha reso accessibile a tutti la prima banca dati ufficiali dei farmaci in commercio in Italia. In questo modo potremo avere a portata di clic tutte le informazioni necessarie presenti sul bugiardino dei farmaci, continuamente aggiornate.

Luca Pani, in occasione della presentazione del portale avvenuta a Roma, ha sottolineato che si tratta di uno strumento elettronico unico a livello internazionale: in questa banca dati si possono trovare i foglietti illustrativi dei farmaci, per poterli consultare comodamente da casa in rete. Al momento ci sono 16mila documenti e informazioni su 66.400 confezioni autorizzate alla vendita nel nostro paese.

Si tratta di uno strumento prezioso, se consideriamo che, solo nel 2012, le richieste di variazione sono state 5mila: è evidente che sarà un grande vantaggio - per il cittadino, per il medico prescrittore, per il farmacista - avere l'opportunità di verificare in tempo reale se i fogli illustrativi dei farmaci già acquistati o distribuiti nel frattempo siano stati aggiornati. Era un obiettivo fondamentale per l'Aifa, nell'ottica della trasparenza, valore fondante dell'Agenzia e principale baluardo contro ogni forma di corruzione. Siamo lieti quindi di poter mettere finalmente a disposizione dei cittadini e dei professionisti della salute uno strumento che sarà utilissimo per garantire una maggiore sicurezza nella prescrizione e nell'uso dei farmaci.

Il portale sarà sempre aggiornato ed è facile e intuitivo da sfogliare , così la consultazione sarà semplice, alla portata di tutti, per poter leggere sempre e costantemente le informazioni legate ai farmaci che usiamo in Italia.

Via | Tmnews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail