I miti più comuni da sfatare sulla magrezza e le diete

dieta
Tutti sogniamo un corpo perfetto, magro e tonico allo stesso tempo, ma quanta fatica! E, nella maggior parte delle volte, per nulla, perchè i risultati sono difficili da raggiungere e spesso si fa riferimento a leggi o regole che non servono assolutamente a nulla. Sfatiamo perciò alcuni miti sulla magrezza e le diete in generale.

Innanzitutto, il peso ideale o perfetto non esiste o comunque non è lo stesso per tutti: varia con l'età, il sesso, la massa muscolare, l'ereditarietà, lo stress, la vita sociale e chi più ne ha più ne metta. Quindi, di conseguenza, è inutile fasciarci la testa con eventuali chili di troppo, rispetto alla nostra amica o conoscente di turno. Due persone della stessa "tipologia corporea" posso differire tra loro anche di 2-3 Kg, senza che nessuna delle due sia in sovrappeso, ad esempio.

Per chi vuole fare il punto della situazione, quindi, meglio non fissarsi con la bilancia, ma puntare su dati un po' più "scientifici" come l'indice di massa corporea; oppure munitevi di un metro. Se i chili in eccesso sono attorno alla zona addominale o alle cosce in maniera evidente, allora i rischi per la salute aumentano e, di contro, le possibilità di dimagrimento diminuiscono proporzionalmente.

Via | Rewmi
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail