Le cause principali dei dolori alle articolazioni

Dolori articolari, quali sono le cause più comuni e cosa dovremmo fare per evitarli?

Dolori articolari

I dolori alle articolazioni sono dei dolori molto diffusi in tutto il mondo, e non sempre vanno ricollegati ad un normale processo di invecchiamento. Dolori articolari possono manifestarsi infatti per diverse cause, come ad esempio artrite, artrosi, anomalie muscolo-scheletriche, ma non solo. Alla base del problema potrebbe esservi anche l’eccessivo peso corporeo.

L’obesità rappresenta infatti una delle più comuni cause dei dolori alle articolazioni, poiché provocherebbe dei sovraccarichi eccessivi, che causerebbero quindi dei dolori cronici molto fastidiosi. Appare dunque chiaro che il primo passo da fare, qualora i vostri dolori dovessero essere ricondotti proprio al peso corporeo eccessivo, sarà quello di seguire un’alimentazione dietetica sana e bilanciata, e di svolgere dell’attività fisica.

Detto questo, fra le cause dei dolori alle articolazioni possiamo menzionare anche le lesioni e gli stress derivanti da un "uso" eccessivo. In tal caso, bisognerà prendere delle ovvie precauzioni. Fate movimento, ma non forzate eccessivamente il vostro corpo. Quando dovete sollevare un carico molto pesante servitevi delle articolazioni maggiori. Concedetevi inoltre degli attimi di pausa soprattutto quando state svolgendo dell’attività fisica particolarmente intensa.

Dolori articolari possono infine manifestarsi anche a causa di determinate patologie, come l’influenza, osteoporosi e molte altre ancora. Qualora il dolore dovesse avere natura patologica, il medico vi interrogherà in merito alla sua intensità, per valutarne quindi le possibili cause e stabilire quale sia il trattamento più adeguato in base alle vostre specifiche condizioni.

via | Farmacoecura
Foto | da Pinterest di Ask A Doctor

  • shares
  • Mail