Le principali malattie articolari e i sintomi per riconoscerle

Sono diverse le malattie articolari che possono colpire le nostre articolazioni e che possono presentarsi con sintomi più o meno uguali o totalmente diversi. Ecco le principali patologie e tutti i segnali che ci devono far sospettare che c'è qualcosa che non va.

malattie articolari

Le malattie articolari sono patologie a carico delle articolazioni, che possono colpire un po' in tutto il corpo: solitamente i sintomi prevedono un dolore molto intenso a carico delle stesse, che si accentua quando viene compiuto uno sforzo fisico, sia di bassa sia di alta entità.

Il dolore alle articolazioni accomuna quasi tutte le malattie articolari, anche se esistono forme congenite che, invece, non si presentano con fastidio più o meno intenso, ma con altri sintomi o segni clinici evidenti. Spesso le malattie articolari si manifestano anche con difficoltà ad utilizzare l'articolazione colpita dalla stessa.

Ecco, allora, alcune delle principali malattie articolari e i loro sintomi, i segnali con cui si presentano solitamente nei pazienti che ne sono affetti:


    Anchilosi, una malattia articolare che prevede la limitazione o l'annullamento dei movimenti di un'articolazione e si manifesta in seguito ad un intervento chirurgico di riparazione o dopo un lungo periodo di immobilizzazione dell'articolazione.

    Artropatia acromio-claveare, artrosi della spalla con dolore intenso soprattutto durante l'attività fisica.

    Displasia dell'anca, sviluppo anomalo dell'anca che da adulti si riconosce per iperlordosi lombare e valgismo del ginocchio, mentre solitamente non si avverte dolore.

    Alluce rigido, con conseguenti problemi di deambulazione.

    Osteomielite, un'infiammazione dell'apparato osteo-articolare, con sintomi come tumefazioni, limitazione dei movimenti, ma anche febbre, dolore intenso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail