Relax e bellezza, i tesori dei continenti

E' proprio questa che leggete nel titolo la formula adottata da una Spa di Torino. L'idea in effetti è intelligente: sfruttare gli elementi naturali di alcune zone del mondo per confezionare dei trattamenti di relax ad hoc.

Così il trattamento "Africa" sfrutterà le proprietà purificanti dell'argilla ghassoul o quelle energizzanti del pepe nero, la linea "Amazzonia", invece, quelle delle alghe dell'Atlantico, del cacao e del guaranà, mentre se "andate" in Polinesia verrete esfoliate con sabbia bianca di Bora Bora, massaggiate con polvere di noce di cocco o spalmate di estratto di alga spirulina.

Il trattamento "Asia" prevede invece applicazione di thè verdi, neri o bianchi, alghe wakameè, sesamo e zenzero. E "Europa"? Dalla nostra abbiamo tanti tipi di sali e di alghe, per una thalassoterapia (terapia del "mare") rigenerante.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail