Cos'è il licopene, quali sono i suoi benefici e in quali cibi si trova

Il licopene è un nutriente molto importante per la nostra salute che possiamo trovare in moltissimi alimenti di colore rosso, come ad esempio il pomodoro, che ne contiene la quantità maggiore. Scopriamo perché fa bene.

licopene

Il licopene è una sostanza naturalmente presente in molti alimenti di origine vegetale che fa davvero molto bene alla nostra salute. Fa parte del gruppo dei carotenoidi e la maggior fonte di licopene la possiamo trovare nel pomodoro. Il licopene è proprio il responsabile del colore rosso del pomodoro, dal quale prende il nome, ma anche dei pigmenti gialli e rossi presenti nell'albicocca, nel pompelmo rosa, nel cocomero, nell'uva, nella papaia.

Perché il licopene fa bene alla salute? Tutto merito delle proprietà antiossidenti di questo nutriente: la capacità è altissima, ma resa un po' più bassa dalla limitata biodisponibilità e dal fatto che viene poco assorbita dal nostro intestino. Il licopene, però, non risente della cotture dell'alimento contenuto, anzi, le sue proprietà sembrano addirittura migliorare. Per questo si dice che la passata di pomodoro, quindi cotta, ha la concentrazione più alta di licopene.

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, il licopene neutralizza i radicali liberi, rendendo questa sostanza molto importante per il nostro organismo: è stato dimostrato, ad esempio, che può aiutare a inibire la crescita delle cellule cancerogene e che i soggetti che apportavano pochi alimenti con questa sostanza avevano più possibilità di ammalarsi di particolari tipologie di cancro.

Il licopene è anche fondamentale per proteggere la nostra pelle dai raggi nocivi del sole, sempre grazie all'azione antiossidante svolta da questa sostanza.

Via | Ciboecibo

Foto | da Flickr di photon_de

  • shares
  • Mail