Come dormire meglio quando si è mangiato troppo

Cattive abitudini alimentari, l’assunzione di cibi molto dolci o molto proteici al pasto serale. Un eccessivo consumo di vino o di altri alcolici. Tutto questo può provocare disturbi digestivi o circolatori che si manifestano anche con la difficoltà a addormentarsi.

A me poi capita magari di esagerare, proprio la sera, magari dopo una giornata di stress, di cercare il relax a tavola e cosi diamo il benvenuto a Bacco e l'addio a Morfeo.In questo caso la sinergia deve essere tra piante rilassanti, piante digestive e piante depurative.

Il mio erborista mi ha preparato una tisana, chiamata nella erboristeria tradizionale italiana, la tisana ai cinque semi. La miscela è composta da 30 gr. di semi di Anice verde, 20 gr. di semi di finocchio selvatico, 20 gr. di semi di cumino, 10 gr. di semi di cardo mariano, 10 gr. di semi di coriandolo e 10 gr. di radice di valeriana

Si mette un cucchiaino raso di questa miscela in una tazza d’acqua fredda. Si porta ad ebollizione per 3 minuti. Si spegne e si lascia in infusione 2 minuti. Io la bevo subito prima di andare a dormire, quando appunto ho un pò esagerato a tavola. Direi proprio che funziona.

  • shares
  • Mail