Si trasmettono più germi con la stretta di mano che con un bacio (sulla guancia)

Immaginate di incontrare per la strada un amico terribilmente raffreddato e salutarlo. Probabilmente eviterete di baciarlo, per paura che possa trasmettervi i germi, e vi limiterete a stringergli la mano. È un atteggiamento quasi automatico ma fondato su un presupposto errato: un recente studio condotto dal Forum scientifico internazionale sull'igiene domestica ha dimostrato che il contagio è più probabile tramite stretta di mano che non con un bacio.

La ricerca è stata effettuata su un campione di cittadini inglesi ed è apparso chiaro come la trasmissione di germi sia assai più cospicua e diffusa attraverso il semplice contatto delle mani.

La pensano così Sally Bloomfield, della London School of Hygiene e direttrice del Forum scientifico che ha avviato la ricerca, e il virologo John Oxford, professore alla London School of Medicine. La soluzione? Preferire il più caloroso bacio sulla guancia alla più classica stretta di mano.

Via Yahoo-notizie

  • shares
  • Mail