Proprietà e benefici dell'olio essenziale di niaouli

L'olio essenziale di niaouli può aiutarci a prenderci cura del nostro organismo, grazie alle sue proprietà riconosciute. Si tratta di un rimedio naturale da tenere in considerazioni per diversi aspetti e benefici.

olio essenziale di niaouli

L'olio essenziale di niaouli è un rimedio naturale utile per curare moltissimi disturbi, soprattutto di tipo respiratorio ed è indicato anche per i bambini. L'olio essenziale di niaouli si ricava dalla Malaleuca viridiflora, che fa parte della famiglia delle Myrtaceae, una pianta originaria dell'Australia, e si ottiene dalle foglie e dai rami giovani di questa bellissima pianta. Le sue proprietà sono davvero moltissime, dal momento che si tratta di un rimedio naturale davvero molto utile per curare e lenire diversi disturbi.

Note le proprietà antispasmodiche, antisettiche, espettoranti e vermifughe dell'olio essenziale di niaouli, che viene solitamente utilizzato per curare disturbi dell'apparato respiratorio come la bronchite, la tosse, la pertosse, ma anche in caso di pazienti che soffrono di sinusite, di dolori reumatici, di dolori infiammatori. Grazie alle sue proprietà l'olio essenziale di niaouli è utile anche per le infiammazioni che colpiscono le vie urinarie.

L'olio essenziale di niaouli diventa anche molto utile per curare l'acne e la foruncolosi, grazie alle sue azioni antinfiammatorie e lenitive, mentre per trattare i casi di tosse e di catarro dei bambini, disturbi ai quali sono spesso soggetti i più piccoli, è davvero un toccasana, così come in caso di puntura di insetti: basta usare un paio di gocce pure sulla puntura, per lenire un po' il bruciore.

Foto | da Flickr di mickaeltr

Via | Inerboristeria

  • shares
  • Mail